Orologio Sonata Ulysse Nardin

Orologio Ulysse Nardin Modello SonataSonata Orologio By Ulysse Nardin. Il sogno di ogni appassionato di orologi pluricomplicati, è possedere quell’oggetto che incarna sia la storia dell’orologeria che l’espressione della tecnica orologiera. Gli orologi pluricomplicati hanno meccanismo supplementare, che svolga funzioni diverse dalla semplice indicazione dell’ora. Questo genere di orologio pluricomplicato riunisce complicazioni di alto contenuto tecnico. Ulysse Nardin crea un orologio chiamato strong>Sonata con movimento meccanico a carica automatica,con cassa in oro bianco e lunetta applicata a pressione con vetro minerale zaffiro piano; doppia corona personalizzata nella parte esterna con logo su fondo in smalto blu; il fondello è in oro chiuso per mezzo di sei viti in acciaio brunito; due pulsanti per la rimessa del secondo fuso orario posti alle 4 e all’8. il movimento meccanico a carica automatica,con calibro UN 66, diametro 34,40 millimetri, 37 rubini;suoneria con gong in acciaio armonico ; platina e ponti decorati a rosette ed a Cotes de Genève. Quadrante con fondo blu smaltato, indici applicati sul rehaut con punti luminescenti; lancette personalizzate, scheletrate, di colore giallo con punta luminescente; grande datario su doppia finestrella al 4; indicatore on/off per l’attivazione della suoneria al 9; quadrantino per il secondo fuso orario su 24 ore al 6; regolatore centrifugo tra il 7 e 1’8 visibile attraverso il découpé del quadrante; quadrantino supplementare al 10 per il countdown dello svegliarino; indicazione delle ore e dei minuti della sveglia al 2. Impermeabilit garantita fino a 3 atmosfere. Cinturino in pelle di coccodrillo con fibbia déployante in oro bianco, naturalmente personalizzata.

Redazione on Facebook
Redazione
Il Blog degli Orologi è il primo blog di settore nato in Italia, che dà voce ad esperti ed appassionati del mondo dell'orologeria e offre uno spazio di visibilità per i brand italiani ed esteri.
È un progetto WEBCREATIVI, per contattare la redazione, scrivi a [email protected]
1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *