Orologio Sector M-One, per gli amanti della velocità e della competizione

Un cronografo dalla linea decisamente sportiva e caratterizzato dal quel Dna tutto svizzero proprio di tutta la produzione Sector.

Stiamo parlando della collezione Sector M-One, nuovo modello che fa parte della linea Racing ispirata al mondo delle gare e della velocità.

Orologio Sector M One

Non a caso Sector M-One è stato scelto dal campione olimpico di sci di chilometro lanciato Simone Origone, che ne è anche testimonial.
I concetti base che lo ispirano sono rubati al mondo della competizione. Viti, pulsanti, lunetta, contatori e materiali sono stati disegnati seguendo il mood racing: design grintoso dall’appeal coinvolgente per orologi dalla spiccata personalità.

Ulteriore garanzia di qualità è proprio la natura Swiss Made della collezione. Quattro sono i modelli Sector M-One tutti dotati di movimento al quarzo Ronda 5040D Chrono a 1/10 di secondo e composti da corona e fondello serrati a vite, vetro zaffiro minerale anti graffio, cassa in acciaio da 41 millimetri e quadrante nero.

Il bracciale invece è realizzato in materiale tecnico e caucciù o pelle nero con cuciture a vista rosse e con fibbia a farfalla.
Il modello è declinato anche nella versione con cassa e bracciale in acciaio con fibbia deplorante e quadrante blu o bianco.

Ma la vera note distintiva dei Sector M-One è la lente applicata sopra il vetro e posizionata a ore sei sopra il contatore, firma unica e inconfondibile di questi modelli.
E’ resistente all’acqua fino a 100 metri.

Articolo di Marco Limbiati, concessionario ufficiale Orologi Sector.

[techtags:Orologi Sector]

Redazione on Facebook
Redazione
Il Blog degli Orologi è il primo blog di settore nato in Italia, che dà voce ad esperti ed appassionati del mondo dell'orologeria e offre uno spazio di visibilità per i brand italiani ed esteri.
È un progetto WEBCREATIVI, per contattare la redazione, scrivi a [email protected]
3 commenti
  1. Nat
    Nat dice:

    Ho acquistato il Sector M-One racing per mio marito e lui ha subito notato che la ghiera non gira. E’ normale? O c’è qualche trucco per sbloccarlo?
    Mi è stato già rimproverato di aver comprato un FALSO … che orrore, il prezzo era ORIGINALE però!
    Grazie in anticipo x l’aiuto
    Nat

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *