Patek Philippe Referenza 5207

Patek Philippe 5207

Questo modello è un arricchimento della famiglia Grandi Complicazioni By Patek Philippe.
L’orologio è in produzione regolare, con tourbilllon il 5207 è realizzato in platino ed offre le funzioni di ripetizione minuti e calendario perpetuo istantaneo a finestrella che indica il giorno, data, mese, ciclo degli anni bisestili, fasi lunari e alternanze giorno/notte.

Il calibro R TO 27 PS QI meccanico a carica manuale, è composto da 548 elementi e montato su ben 35 rubini.

Sul quadrante in oro color Honey gold del Patek Philippe Referenza 5207 risaltano gli indici applicati in oro bianco e la minuteria perlata; il fondo della cassa invece è in platino massiccio ma può essere sostituito con un fondo in cristallo da zaffiro in dotazione con l’orologio.

Completa le caratteristiche del Patek Philippe Referenza referenza 5207 il cinturino in alligatore.

Il Prezzo dell’orologio è su richiesta.

[techtags:Patek Philippe, orologi]

Redazione on Facebook
Redazione
Il Blog degli Orologi è il primo blog di settore nato in Italia, che dà voce ad esperti ed appassionati del mondo dell'orologeria e offre uno spazio di visibilità per i brand italiani ed esteri.
È un progetto WEBCREATIVI, per contattare la redazione, scrivi a [email protected]
3 commenti
  1. Franco
    Franco dice:

    Ne avete parlato come se si trattasse di un cestino di noccioline.
    Si tratta della (quasi) massima essenza dell’orologeria mondiale. Ma sapete quanti brevetti e quante innovazioni tecnologiche ci sono in questo orologio?
    orologio prodotto in pochissimi esemplari anzi, si mormora che non sia già più neanche in produzione
    Dettaglio…non trascurabile siamo più o meno a 700.000 euro

  2. admin
    admin dice:

    @Franco

    Hai perfettamente ragione, però non conoscendo le caratteristiche e la storia di questo modello… se vuoi puoi aggiungere tu dei dettagli, utilizzando il form commenti oppure inviandoci una recensione via email.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *