Orologio Lorenz Theatro Uomo

l'Orologio Lorenz Theatro Uomo
il Nuovo Lorenz Theatro Extrapiatto

il Nuovo Lorenz Theatro Extrapiatto

 

A partire da fine Settembre 2018 sarà disponibile nei negozi il nuovo Orologio Lorenz Theatro uomo, orologio automatico che monta in anteprima per Lorenz il nuovo movimento extrapiatto Miyota-Citizen 9015, 24 rubini, riserva di carica di 42 ore.

 

il nuovo movimento extrapiatto Miyota-Citizen 9015

il nuovo movimento extrapiatto Miyota-Citizen 9015

 

La referenza 30117 è realizzata in acciaio 316L, cassa tre pezzi diametro 42 millimetri e fondello con movimento a vista serrato da 6 viti.

Il vetro è zaffiro e l’orologio ha uno spessore complessivo di 11 millimetri.

Questo nuovo prestigioso segnatempo di Lorenz sarà corredato da un cinturino in coccodrillo naturale “Made in Italy” con cuciture in contrasto e fibbia personalizzata, ed arriverà nei negozi nel nuovo winder box Lorenz Theatro, una vera e propria scatola del tempo per appassionati di orologeria.

 

il nuovo winder box Lorenz Theatro

il nuovo winder box Lorenz Theatro

 

Tre saranno le versioni di quadrante; bianco smalto, nero smalto e blu soleil, tutte con indici a lancia con punti luminosi e sfere a lancia luminose per una perfetta leggibilità anche di notte.

Il logo Lorenz applicato a ore 12 e l’impermeabilità 50 metri.

Il prezzo al pubblico di tutte le versioni è 690 euro.

Marco Limbiati on FacebookMarco Limbiati on Instagram
Marco Limbiati
'Una Mogli, Due Figli e Due Cani ed una passione per la comunicazione'

Questo il 'quadro' di Limbiati Marco, quarta generazione di una famiglia di Orologiai, che sin dagli Anni 2000 (qualcuno direbbe in tempi non sospetti) ha scelto la rete per comunicare i prodotti (Orologi&Gioielli) di cui è Concessionario presso lo storico Punto Vendita di Sesto Calende in Provincia di Varese.

Precedendo nei tempi quello che ora potrebbe essere la normalità, è uno storico autore del Blog degli Orologi nato unitamente alla Sua avventura imprenditoriale.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *