Girard Perregaux Richeville Monte Carlo 1954

Il nome del cronografo è commemorativo, rende omaggio all’edizione 1954 del rally di Monte Carlo, competizione vinta in quell’anno da team formato da Luois Chiron e Ciro Basadonna a bordo dell’auto Lancia Aurelia B20 GT.

Richeville Monte Carlo 1954

Il Girard Perregaux Richeville Monte Carlo 1954 è caratterizzato da una cassa tonneau, forma in passato assai più diffusa.

Sul fondello del Girard Perregaux Richeville Monte Carlo 1954 vi sono inclusi i nomi dei vincitori del rally, quella della vettura, nonchè l’edizione della mitica corsa monegasca.

Il movimento del cronografo Richeville Monte Carlo 1954 è meccanico a carica automatica, con riserva di marcia di 46 ore, il cinturino in alligatore con chiusura dèployante; prodotto in una serie limitata di 1000 pezzi.

Completano le caratteristiche del Monte Carlo la cassa in acciaio, vetro incristallo zaffiro – il fondello fissato con 4 viti.
Corona a pressione, impermeabile fino a 30 metri, quadrante Champagne a cifre arabe; costa 7.350 Euro.

Technorati Tag: Orologi, Girard Perregaux

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *