Nikki Collection by D&G Time

D&G Time Nikki CollectionDolce & Gabbana presentano una linea orologi sfacciata e divertente, sbarazzina e, come sempre, ricercata nel design: è la nuova collezione orologi Nikki D&G Time.

Solo 2 le proposte della linea, declinate cromaticamente agli antipodi: l’una con cassa color acciaio, quadrante nero e cinturino in pelle nera, l’altra con cassa in acciaio trattato IP oro e quadrante bianco abbinato al cinturino dello stesso colore. Ma è un grande anello collegato piccola cassa di forma squadrata la caratteristica predominante nel design del nuovo orologio donna D&G Time Nikki.

L’orologio Nikki Dolce e Gabbana è un bracciale in cui il sottile cinturino e la piccola cassa vengono evidenziati da un grande anello in acciaio: un design innovativo che si ispira allo spirito e alla forma di un gioco molto famoso: l’hula hoop.

Un cerchio capace di divertire i bambini e che diviene strumento di esibizioni strabilianti nel circo e negli spettacoli di teatro di strada: un cerchio che rappresenta allegria e spirito d’iniziativa, perché anche nel gioco bisogna impegnarsi ed imparare. Come nella vita attiva della donna di oggi … una donna che si destreggia come una contorsionista circense tra lavoro, casa e famiglia, senza perdere il suo fascino femminile, senza per questo trascurarsi. Una donna forte, che trasmette energia e sa sempre mostrarsi sorridente: a questa lei è dedicata la nuova collezione orologi Nikki D&G Time.

Con il suo design innovativo, l’orologio D&G Nikki Collection cattura lo sguardo e trasmette allegria, attraverso questo hula hoop che si coordina perfettamente con la piccola cassa quadrata dell’orologio trasformando questa linea in un prezioso amalgama di forme.

Nikki Collection D&G Time: gioia e fascino nel design ricercato della nuova linea orologi donna Dolce&Gabbana.

A cura di Marco Limbiati di Limbiati Orologeria ( www.limbiatiorologeria.it ) Concessionario Ufficiale D&G Time.

[techtags:d&G Time,Dolce & Gabbana]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *