Citizen AW1354-07H: chi può dare di più?

Alla domanda insita nel titolo, la risposta è una sola: nessuno!

Citizen sbaraglia il campo della concorrenza con una proposta eccezionale sotto l’aspetto della qualità e del prezzo, che non solo primeggia nel rapporto tra queste due condizioni, ma vince in entrambe. E con molte lunghezze di vantaggio.

I motivi? Presto detto! La qualità del movimento Citizen è garantita dai controlli sofisticati che la casa compie su ogni esemplare, e grazie al sistema di alimentazione Eco-Drive ha raggiunto l’obiettivo di creare un orologio in grado di non fermarsi mai.

Inutile soffermarsi sulla precisione, in quanto sappiamo da tempo che Citizen è da considerare tra le marche i cui segnatempo Citizen AW1354-07H: chi può dare di più?non forniscono il minimo appiglio in questo ambito.

Nello specifico, poi, questo Citizen AW1354-07H aggiunge la longevità, un parametro che difficilmente viene citato in campo tecnologico. Vuoi per la sua estetica moderna ma con tutti i requisiti per evocare una classicità moderna, ma soprattutto per la costruzione, questo modello può a ben ragione essere considerato quasi “eterno”.

La cassa infatti beneficia del trattamento in PVD nero, il cui procedimento contempla la modifica strutturale della sua superficie a livello atomico, in modo da rendere la cassa pressoché inattaccabile dagli urti e dalle graffiature.

Il quadrante, color “canna di fucile” ben si lega al colore predominante, così come l’eleganza delle lancette, contornate in super-luminova in modo da renderle leggibili al buio più completo senza rilasciare radioattività.

Il tocco di classe arriva poi dalla particolare modellatura della finestrella della data, classicamente collocata in corrispondenza di ore “3”.

A tutto ciò aggiungiamo durissimo vetro minerale e l’impermeabilità a 100 metri, et voilà: il gioco è fatto!

Insomma, chi può dare di più allo stesso prezzo, oppure anche ad un prezzo superiore?

Citizen: sempre numero uno!

Enrico Cannoletta on Facebook
Enrico Cannoletta
Tecnico orologiaio e gemmologo diplomato presso il Gemological Institute of America specializzato in orologeria meccanica e storia dell’orologeria, è stato uno dei primi tecnici in Italia esperti nella riparazione degli orologi a quarzo analogici, LED e LCD. Titolare insieme al figlio Emanuele della storica Gioielleria Cannoletta di Sanremo fondata da suo padre Antonio nel 1949 e Consulente Tecnico del Tribunale di Sanremo per il settore Preziosi. Collabora da diversi anni con il Blog degli Orologi, il Blog dei Gioielli e altre testate specializzate.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *