Tissot T-Touch Expert Solar.

E’dal 1999 che il nome di Tissot Orologi è legato all’iconico T-Touch:una rivoluzione tecnologica, straripante e tattile, che garantisce alla Casa Madre
Made in Le Locle” un elevato appeal d’immediata presa sul pubblico.

Un sistema “Intelligente e Semplice” nato molti anni prima dell’era degli Smartphone che ha rappresentato anche per l’Industria Svizzera degli Orologi una vera e propria rivoluzione tecnologica.

Tissot T-Touch Expert Solar.

Tissot T-Touch Expert Solar.

Orologi dove un Vetro Tattile rappresenta di fatto un “quadro di comando” al fine di accedere ad una serie di utili funzioni.

Con un semplice tocco funzioni quali quelli dell’Altimetro, del Meteo con Barometro, della Bussola, della Sveglia e del Termometro oppure quelle di un Cronometro sono semplicemente a portata di mano.

Ora la tecnologia tattile applicata ai Segnatempo affronta una nuova frontiera giusto per affermare la propri leadership nell’ambito di questo mercato.

L’opportunità è stata offerta da BaselWorld 2014:la miglior vetrina internazionale per presentare in anteprima mondiale il primo Orologio Tattile al Mondo al Quarzo ed a ricarica solare.

Un vanto, tutto Svizzero, che prende il nome di T-Touch Expert Solar.

Un Orologio che vive di luce che non sono alimenta l’accumulatore interno (che comunque garantisce un funzionamento per i prossimi 15 anni) ma permette a Sfere&Indici, rivestiti in Superluminova, di brillare al buio.

Sono i numeri del Tissot T-Touch Expert Solar a brillare al pari del Sole che lo alimenta.

Un Orologio che a carica completa assicura un funzionamento lungo un anno, 15 minuti di Sole o 30 minuti a Cielo Nuvoloso in grado di assicurare una settimana di funzionamento, se lo si usa solo come Orologio, o un giorno se lo usa utilizzando le diverse funzioni.

Un Orologio che piacerà non solo per la sua “carica a luce infinita” ma anche per un look potente, aggressivo e dinamico.

Tutto merito della Cassa Hi-Tech non solo nei materiali, in Titanio AntiMagnetico,
ma anche nell’estetica, merito della ghiera in PVD Black girevole e zigrinata, e nello stile grazie ai 2 pulsanti estremamente ergonomici.

Blindato sia all’acqua (è WaterProf sino a 10 ATM) che ai graffi grazie ad un Vetro Zaffiro ed Antiriflesso.

Aspettiamocelo di vederlo vestito con un Bracciale in Titanio o con un Cinturino in Pelle o in Pelle ed in Tessuto.

Una affissione sia analogica che digitale ad assicurare funzioni distintive quali
quelle del Meteo con Pressione Relativa e l’Altimetro con Indicatore di Dislivello
senza dimenticare le altre ideali ed offerte sia per un uso quotidiano che sportivo.

Calendario Perpetuo con indicazione del giorno e della settimana, Due Sveglie, due fusi orari, cronografo con Split, Lap e Loogbook, Bussola, cronometro, Azimut, funzione regata e retroilluminazione.

Tissot T-Touch Expert Solar. Il 1° Orologio Tattile al Mondo al Quarzo ed a Ricarica Solare.

Orologio Tissot T-Race Moto GP 2014.

L’Orologio Tissot T-Race Moto GP ritorna, come consuetudine, con l’inizio del Motomondiale; ogni stagione è segnata dalla presenza di un modello che rappresenta
il punto di riferimento per tutti gli affezionati fans delle due ruote a motori che apprezzano anche gli orologi.

Un appuntamento a cui molti non possono mancare, sapendo di trovare una sorpresa gradita.

Orologio Tissot T-Race Moto GP 2014.

Orologio Tissot T-Race Moto GP 2014.

L’Orologio Tissot T-Race Moto GP 2014 è studiato e realizzato seguendo lo stile Tissot, impeccabile come sempre, dove è evidenziata la sua anima sportiva.

Da quando ha avuto origine la straordinaria avventura della Casa Svizzera, la precisione è stata e sarà un elemento fondamentale dei suoi orologi.

La collaborazione con il MotoGP è storica, un binomio inscindibile che identifica Orologi Tissot con il mondo dei motori.

Per il 2014 è stato creato un modello celebrativo dall’inconfondibile stile, con cassa in acciaio e trattamento PVD nero.

Il quadrante è composto da piccoli scacchi in due tonalità del grigio richiamanti la famosa bandiera che volteggia all’inizio e alla fine di ogni gara.

Il Vetro zaffiro è applicato sia dal lato quadrante sia dal lato fondo dove l’oblò permette la visione del movimento meccanico a carica automatica.

Il cinturino in silicone nero con strisce rosse al centro, dotato di pratica chiusura a pulsante; l’aspetto che sorprende è l’elegante cofanetto a forma di casco, studiato per custodire l’orologio quando non è utilizzato.

Un gadget che è diventato un oggetto di culto per diversi appassionati di motori e orologi.

Ogni stagione all’inizio di ogni avventura la ricerca del “casco” diventa una priorità assoluta, una gara da vincere ad ogni costo anche perchè il numero è limitato 3.333 pezzi.

Orologio Tissot Chemin de Tourelles Skeleton.

L’Orologio Tissot Chemin de Tourelles Skeleton è uno dei modelli presentati a Baselworld 2014, l’evento mondiale atteso nel settore dell’orologeria per la presentazione delle nuove collezioni.

Un ritorno, come potete vedere, alle origini, nel lontano 1853, anno di fondazione della Maison svizzera, con il ricorso ad un modello meccanico a vista, comunemente chiamato scheletrato.

Tissot Chemin de Tourelles Skeleton

Tissot Chemin de Tourelles Skeleton

Questo originale modo di presentare gli orologi, non sempre è utilizzato dai vari produttori, essendo una tipologia gradita ad una ristretta cerchia di appassionati, una nicchia da preservare nel tempo.

Incuriosisce tantissimo il movimento con i suoi componenti a vista, tutti in azione come una grande orchestra; ognuno al suo posto ad eseguire il suo compito con precisione.

Anche il nome che le è stato dato: Chemin de Tourelles prende spunto dalla via dove sorge la sede di Orologi Tissot, a Le Locle, nella Svizzera Francese.

Un omaggio alla tradizione e alla sua gloriosa storia.

Senza quadrante, le sfere centrali e quella piccola del contatore ad ore 9, con gli indici orari, sono di colore blu cobalto; un contrasto efficace che li mette in risalto oltre alla loro valenza estetica.

In realtà prendono spunto da un sistema adottato ai tempi per proteggere dalla corrosione le stesse sfere.

Nulla è lasciato al caso, nemmeno i piccoli dettagli.

Il vetro zaffiro con doppio rivestimento antiriflesso protegge da urti e abrasioni.

La cassa è in acciaio 316L e il cinturino è un elegante alligatore di colore nero dotato di pratica chiusura.

Un’orologio senza tempo che affascina ancora oggi: un esemplare da conservare con cura e mostrare orgogliosamente al proprio polso.

Orologio Tissot T-Race Touch.

Parliamo Oggi dell’ Orologio Tissot T-Race Touch che promette buone prestazioni unite ad un design abbastanza fuori dal comune e ad un bagaglio tecnologico notevole.

Come i fratelli outdoor della serie Tissot T-Touch anche questo orologio è dotato di vetro tattile tramite il quale ci si può muovere attraverso le varie funzioni.

Tissot T-Race Touch

Tissot T-Race Touch

Al primo approccio mi è sembrato di avere tra le mani un giocattolo tecnologico più che un orologio serio, utilizzandolo invece mi sono dovuto ricredere, il prodotto è valido, funziona bene e probabilmente è più robusto di quanto sembri.

Per quanto riguarda le funzioni troviamo:

– bussola
– orologio delle maree
– cronometro l’appunto e split
– doppio timer conto alla rovescia
– 2 sveglie
– doppio fuso orario
– retroilluminazione
– indicatore batteria scarica

Dotazione decisamente completa che, unita alle caratteristiche intrinseche del prodotto, (vedi cassa in acciaio inox, vetro tattile antigraffio ed antiriflesso, impermeabilità 10ATM, movimento al quarzo Swiss Made) mette assieme proprio un bel quadretto.

Una volta indossato questo Orologio Tissot T-Race Touch si dimostra immediatamente confortevole, mai fastidioso, il peso è contenuto, il vetro tattile ha una buona sensibilità ed il funzionamento è abbastanza intuitivo.

Cosa non mi convince? Dal punto di vista estetico decisamente non è tra i miei orologi preferiti e credo che il sistema touch sia molto scenico e divertente, alle prime, ma ritengo che dover schiacciare fisicamente i tasti per azionare le funzioni, sia più comodo e immediato, ma questo è solo un giudizio personale dettato più che altro dalle mie abitudini.

Il prezzo è abbastanza importante, ma tutto sommato in linea con le caratteristiche del prodotto.

Promosso, voto 6,5.

Andrea Trinca

Tissot Titanium Automatic.

Tissot Titanium Automatic è l’espressione migliore di tecnologia unita al design e al materiale utilizzato.

Il titanio è eccezionale per la sua leggerezza e resistenza, comodo da indossare, capace di annullare il peso e nello stesso tempo garantire resistenza.

Tissot Titanium Automatic.

Tissot Titanium Automatic.

Questo modello presenta nella sua classicità, un aspetto diverso; la lunetta mantiene la sua forma tonda mentre le anse mostrano una sagoma geometrica.

Linee che dividono e che donano un design particolare.

Si descrive un dettaglio che però contribuisce non poco offrendo un immagine unica.

La presenza del trattamento in PVD Oro Rosa 5N e Oro Giallo su alcune versioni, li rende più eleganti e preziosi.

Il colore entra in scena sulla lunetta e sulla corona e più silenziosamente negli inserti del bracciale; una presenza discreta, di classe, se questo aggettivo è consentito.

Il movimento è senza dubbio il fiore all’occhiello di Tissot Titanium Automatic; esso monta l’ormai collaudato Powermatic 80, capace di garantire il funzionamento per circa 80 ore.

Frutto dello studio dei tecnici della Maison e della ETA, grazie a importanti modifiche come il bianciere a inerzia variabile e all’uso di materiale sintetico per la costruzione dell’ancora e della ruota scappamento; queste ultime non
necessitano più di lubrificante indispensabile per il suo corretto funzionamento.

Questo spettacolo è visibile attraverso l’oblò del fondo cassa, in vetro zaffiro, permettendo di assistere al funzionamento dell’orologio con tutte le sue componenti in azione.

Qualcosa di emozionante ed affascinante appare ai nostri occhi.

Il vetro zaffiro lo ritroviamo a protezione del quadrante, la cui composizione è semplice, con indici ad ogni ora e la presenza alle ore 12 e 6 di numerazione araba.

E’ disponibile anche il cinturino in pelle con chiusura a farfalla per chi non gradisse il bracciale: un vestito diverso, anch’esso elegante ed in perfetta sintonia con il resto dell’orologio.

Un lusso che per tradizione diventa accessibile.