,

Patek Philippe Calatrava

Patek Philippe CalatravaPatek Philippe Calatrava. Cassa in oro bianco a 18 carati; corona zigrinata in oro bianco, personalizzata; vetro zaffiro antiriflesso; fondello serrato a vite, con oblò in vetro zaffiro. Il Patek Philippe Calatrava ha movimento meccanico a carica automatica, extra-plat, 12 linee, diametro di 27,5 millimetri, spessore di 2,53 millimetri, 27 rubini, 162 componenti totali, bilanciere monometallico Gyromax, con 8 masse periferiche per la regolazione inerziale, 21.600 alternanze/ora, sistema antiurto, microrotore decentrato in oro a 22 carati, autonomia massima di 48 ore; platina lavorata a Perlage e ponti e microrotore tagliati ad Anglage e rifiniti a Còtes de Genève. Ogni movimento del Patek Philippe Calatrava è numerato singolarmente e dotato del Punzone di Ginevra. Quadrante nero; indici a cifre arabe; data in bianco sulla circonferenza del quadrante; lancette ore e minuti “baton” bianche in oro; lancetta della data centrale con estremit� a forma di mezzaluna in rosso.

Continua a leggere

Patek Philippe Nautilus Riserva di Carica

patek philippe nautilus orologioPatek Philippe Nautilus Riserva di Carica. Una complicazione piccola ma che d� personalit� all’orologio è la riserva di carica, indicazione utile negli orologi meccanici senza carica automatica, che ricorda l’impegno quotidiano o settimanale di dare la carica al movimento. La lancetta si muove su un settore circolare posto alla periferia del quadrante e fornito di scala graduata in ore o addirittura in giorni, in quegli speciali orologi con autonomia fino ad otto o dieci giorni. Durante il funzionamento, la piccola sfera indica la carica residua dell’orologio: quando questo è a piena carica, la lancetta indica il valore massimo sulla scala graduata, mentre durante la marcia dell’orologio ruota lentamente verso lo zero.

Continua a leggere

Patek Philippe Cronografo Calendario Annuale

patek philippe orologioIl Cronografo Calendario Annuale presentato da Patek Philippe, offre delle funzioni particolari utili nella vita di ogni giorno. L’orologio è dotato di una funzione flyback, indicazione della riserva di carica, calendario annuale e indicazione giorno-notte. Esso pulsa ad alternanze/ora e si ricarica grazie a un rotore centrale unidirezionale in oro 21 carati, esso vanta come tutti a movimento meccanico il prestigioso Punzone di Ginevra. Questo nuovo calibro cronografico resta fedele con il suo pulsante di ”avvio-stop” che mette in funzione una ruota a colonne. Esso si distingue per la sua costruzione inedita: il meccanismo, anziché utilizzare una ruota di innesto montata su una bascula che si ingrana con il ruotismo del cronografo, utilizza due pinze su un innesto a dischi, il quale consente di mettere in contatto la ruota dei secondi e la lancetta del cronografo, oppure di disinnestarle. Questa soluzione garantisce un’alta sicurezza di funzionamento ed elimina qualsiasi rischio di salto o di rimbalzo della lancetta quando viene attivato il cronografo, poiché non mette in funzione alcun ingranaggio.

Continua a leggere