Orologi Henry London

Sembra che siano stati appena indossati al polso dal Grande Gatsby, o da un principe britannico.

Hanno una classe senza eguali, sono raffinati ed eleganti, emanano il fascino distinto tipico del look british, assolutamente inconfondibile.

Sono gli Orologi Henry London, “The Vintage Watches” per eccellenza, modelli retrò e perbene, ma basati su una tecnologia all’avanguardia e con un tocco di eccentricità pop dettato dal colore e dai dettagli.

Orologi Henry London

Orologi Henry London

Il brand è nuovissimo, nato recentemente in Inghilterra e arrivato da poco in Italia grazie a Watch/Lab, società che ricerca nel mondo, promuove e commercializza le collezioni di orologeria più belle, quelle che vale la pena far conoscere in tutto il Globo.

Marchio sì giovane, ma già stellato: ha infatti vinto il premio “WatchPro Quartz Watch of the Year 2015”, un importante riconoscimento assegnatogli dalla rivista inglese Watch Pro, con la motivazione “per il design accurato e la sofisticata tecnologia al quarzo Myota resa accessibile a molteplici estimatori in tutto il mondo”.

Nessun dubbio, quindi, sul fatto che gli Henry London Orologi abbiano davvero quel quid in più e ammalieranno chiunque ami lo stile ereditato dal ceto borghese d’oltremanica, che rifiuta l’ostentazione e punta a un look impeccabile, discreto, classico e senza tempo.

Henry London Orologi

Henry London Orologi

Il taglio dell’orologio tradizionale si declina in molteplici varianti: il cinturino può essere in pelle o in maglia Milano, e gli accostamenti dei colori possono essere più o meno audaci, ma tutti rispecchiano i mille riflessi della Metropoli.

La cassa, in acciaio inossidabile, è creata interamente a mano, sia in versione classica che placcata oro, ed è disponibile in quattro misure: 25, 30, 38,5 o 41 millimetri.

Tredici i modelli proposti, per donna, uomo oppure unisex, ognuno dei quali reca il nome delle fermate più affascinanti di Londra: Highgate, Knightsbridge, Edgware, Hammersmith, Westminster, Chiswick, Holborn, Richmond, Harrow, Hampstead, Pimlico, Finchley, Stratford.

I colori di ognuno di questi modelli sono un vero e proprio inno alle sfumature di Carnaby Street, del mercatino di Portobello o dei luoghi del romanzo di Dorian Gray: il magnetico blu lapislazzulo, il sensuale borgogna, il sofisticato verde smeraldo, il dolce bianco argentato, gli eleganti grigio o nero si sposeranno alla perfezione con tutti gli outfit, da quello classico ai look sportivi o casual.

Ogni modello è water resistant, ha le lancette bicolore, il datario o il quadrante con cronografo, per chi ama i dettagli sporty.

Dulcis in fundo, è possibile personalizzare la cassa del proprio Orologio Henry London attraverso un servizio speciale, disponibile anche on-line: un dettaglio che caratterizza solo gli accessori di lusso.

L’allure vintage degli Orologi Henry London, le loro tonalità, l’avanguardia tecnologica che li caratterizza e il loro stile inconfondibile…ci faranno semplicemente innamorare!

Alessandra De Sortis