Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER: Into the Wild!

Il Casio Pro-Trek PRW-3500, noto outdoor watch della casa giapponese, subisce una piccola variazione di stile che si traduce in un piccolo salto ad una versione successiva, diventando così il PRW-3510.

Questo nuovo modello è sempre basato sulla piattaforma “hardware” del PRW-3000 che è stato il primo Casio Pro Trek ad integrare la nuova serie di sensori di terza generazione sviluppata da Casio denominata “Triple Sensor Version 3”.

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER

Ricordiamo brevemente alcuni principali vantaggi: nella funzione di altimetro l’unità di misura è di 1 metro (non più di 5 metri); il sensore della bussola consuma fino al 90% in meno e può ora restare attivo per 60 secondi alla volta anziché soltanto 20.

Il Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER si differenzia dal suo “gemello” solamente per un dettaglio principale: non è prevista alcuna variante con cinturino in titanio.

Inoltre, viene dato maggior peso alla particolarità dello schermo “negativo” piuttosto che chiaro.

Infatti, sono 2 le versioni presentate: la PRW-3510-1ER che è proprio quella con il display in “bianco e nero”, mentre la PRW-3510Y-1ER dispone del classico quadrante a sfondo chiaro.

La componentistica è di prim’ordine anche se sostanzialmente è identica a quella del “gemello” PRW-3500, ma tanto vale rinfrescarsi la memoria.

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510-1ER

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510-1ER

Tecnologia Tough Solar per la ricarica solare e sistema Multiband 6 per la sincronizzazione dell’ora con gli orologi atomici sparsi in tutto il mondo.

Dimensioni esattamente identiche a quelle del PRW-3500, ovvero pari a 56,9mm x 53,4mm x 14,5mm (A x L x P) ma con un peso di 94 grammi, 4 in più rispetto al predecessore.

Un piccolo-grande ritorno di un dettaglio che solo pochi “pignoli attempati” noteranno: attorno al quadrante vi è una piccola striscia circolare che si annerisce mano a mano che i secondi scorrono; a ore 12 si azzera tutto e ricomincia il ciclo.

La stessa soluzione era stata adottata per la prima volta nello storico modello PRT-40c.

Le funzioni sono le medesime di ogni Orologio Casio Pro-Trek che si rispetti: Bussola, Altimetro, Barometro/Termometro.

In quest’ultimo è possibile attivare anche un comodo indicatore della pressione atmosferica che, a prescindere dal modo d’uso, effettuerà una misurazione ogni 2 minuti e ci indicherà con una freccia un’improvvisa modificazione della pressione.

Per esempio, direttamente dalla modalità di visualizzazione dell’ora se vedremo una freccia in alto a destra accanto alla data avremo subito un’idea delle condizioni climatiche, senza dover entrare per forza all’interno del modo d’uso del barometro.

L’utilizzo della bussola è facilitato da una ghiera direzionale davvero completissima, identica a quella del gemello PRW-3500, utile per determinare la propria posizione in base alla direzione del Nord magnetico.

Il Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER ha uno spessore più ridotto rispetto a questa variante, ma è anche vero che non è provvisto di questa lunetta girevole.

Il PRW-3510 permette inoltre di visualizzare l’ora di alba e tramonto di ogni giorno dell’anno e le altre funzioni includono un cronometro (che conta fino a 1000 ore!), un countdown (che conta fino a 24 ore, ma è possibile regolare anche i secondi), ben 29 fusi orari, 5 allarmi giornalieri di cui uno solo dotato di snooze (quando l’allarme si ferma ricomincia a suonare dopo 5 minuti) e una classificazione di impermeabilità all’acqua garantita fino a 200 metri teorici.

Insomma, difficile capire fino in fondo il senso di creare un clone del PRW-3500Y-1ER, praticamente identico, con schermo negativo e una colorazione in blu di alcune parti del quadrante, tuttavia resta un piccolo gioiellino, perfetto per le escursioni più estreme per mari e per monti, ma che si riesce ad adattare perfettamente anche alla tranquilla vita in Città.

Giacomo Tallevi

1 commento
  1. claudio
    claudio dice:

    Qualcuno sa se la lunetta girevole del Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER ha gli scatti o se si sposta linearmmente?
    Grazie

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *