Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER: Into the Wild!

Il Casio Pro-Trek PRW-3500, noto outdoor watch della casa giapponese, subisce una piccola variazione di stile che si traduce in un piccolo salto ad una versione successiva, diventando così il PRW-3510.

Questo nuovo modello è sempre basato sulla piattaforma “hardware” del PRW-3000 che è stato il primo Casio Pro Trek ad integrare la nuova serie di sensori di terza generazione sviluppata da Casio denominata “Triple Sensor Version 3”.

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER

Ricordiamo brevemente alcuni principali vantaggi: nella funzione di altimetro l’unità di misura è di 1 metro (non più di 5 metri); il sensore della bussola consuma fino al 90% in meno e può ora restare attivo per 60 secondi alla volta anziché soltanto 20.

Il Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER si differenzia dal suo “gemello” solamente per un dettaglio principale: non è prevista alcuna variante con cinturino in titanio.

Inoltre, viene dato maggior peso alla particolarità dello schermo “negativo” piuttosto che chiaro.

Infatti, sono 2 le versioni presentate: la PRW-3510-1ER che è proprio quella con il display in “bianco e nero”, mentre la PRW-3510Y-1ER dispone del classico quadrante a sfondo chiaro.

La componentistica è di prim’ordine anche se sostanzialmente è identica a quella del “gemello” PRW-3500, ma tanto vale rinfrescarsi la memoria.

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510-1ER

Orologio Casio Pro-Trek PRW-3510-1ER

Tecnologia Tough Solar per la ricarica solare e sistema Multiband 6 per la sincronizzazione dell’ora con gli orologi atomici sparsi in tutto il mondo.

Dimensioni esattamente identiche a quelle del PRW-3500, ovvero pari a 56,9mm x 53,4mm x 14,5mm (A x L x P) ma con un peso di 94 grammi, 4 in più rispetto al predecessore.

Un piccolo-grande ritorno di un dettaglio che solo pochi “pignoli attempati” noteranno: attorno al quadrante vi è una piccola striscia circolare che si annerisce mano a mano che i secondi scorrono; a ore 12 si azzera tutto e ricomincia il ciclo.

La stessa soluzione era stata adottata per la prima volta nello storico modello PRT-40c.

Le funzioni sono le medesime di ogni Orologio Casio Pro-Trek che si rispetti: Bussola, Altimetro, Barometro/Termometro.

In quest’ultimo è possibile attivare anche un comodo indicatore della pressione atmosferica che, a prescindere dal modo d’uso, effettuerà una misurazione ogni 2 minuti e ci indicherà con una freccia un’improvvisa modificazione della pressione.

Per esempio, direttamente dalla modalità di visualizzazione dell’ora se vedremo una freccia in alto a destra accanto alla data avremo subito un’idea delle condizioni climatiche, senza dover entrare per forza all’interno del modo d’uso del barometro.

L’utilizzo della bussola è facilitato da una ghiera direzionale davvero completissima, identica a quella del gemello PRW-3500, utile per determinare la propria posizione in base alla direzione del Nord magnetico.

Il Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER ha uno spessore più ridotto rispetto a questa variante, ma è anche vero che non è provvisto di questa lunetta girevole.

Il PRW-3510 permette inoltre di visualizzare l’ora di alba e tramonto di ogni giorno dell’anno e le altre funzioni includono un cronometro (che conta fino a 1000 ore!), un countdown (che conta fino a 24 ore, ma è possibile regolare anche i secondi), ben 29 fusi orari, 5 allarmi giornalieri di cui uno solo dotato di snooze (quando l’allarme si ferma ricomincia a suonare dopo 5 minuti) e una classificazione di impermeabilità all’acqua garantita fino a 200 metri teorici.

Insomma, difficile capire fino in fondo il senso di creare un clone del PRW-3500Y-1ER, praticamente identico, con schermo negativo e una colorazione in blu di alcune parti del quadrante, tuttavia resta un piccolo gioiellino, perfetto per le escursioni più estreme per mari e per monti, ma che si riesce ad adattare perfettamente anche alla tranquilla vita in Città.

Giacomo Tallevi

Marco Limbiati on FacebookMarco Limbiati on Instagram
Marco Limbiati
'Una Mogli, Due Figli e Due Cani ed una passione per la comunicazione'

Questo il 'quadro' di Limbiati Marco, quarta generazione di una famiglia di Orologiai, che sin dagli Anni 2000 (qualcuno direbbe in tempi non sospetti) ha scelto la rete per comunicare i prodotti (Orologi&Gioielli) di cui è Concessionario presso lo storico Punto Vendita di Sesto Calende in Provincia di Varese.

Precedendo nei tempi quello che ora potrebbe essere la normalità, è uno storico autore del Blog degli Orologi nato unitamente alla Sua avventura imprenditoriale.
1 commento
  1. claudio
    claudio dice:

    Qualcuno sa se la lunetta girevole del Casio Pro-Trek PRW-3510Y-1ER ha gli scatti o se si sposta linearmmente?
    Grazie

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *