Casio Edifice ERA-201D-1AVEF.

Eleganza e Resistenza di Matteo Fantinato.

Il Casio Edifice ERA-201D-1AVEF in prova si presenta con un diametro di 46mm per un peso reale di 185 gr.

Il look è molto particolare grazie ad un’alternanza di grigi che valorizza la finitura metallica, un gioco di ombre che ne esalta la tridimensionalità: da vedere assolutamente dal vivo.

Casio Edifice ERA-201D-1AVEF

Casio Edifice ERA-201D-1AVEF

Le funzioni sono le classiche orario, ora locale, ora mondiale, 5 allarmi, timer e cronometro con l’aggiunta di un termometro da -10°C a +60°C.

La cassa è antiurto grazie all’utilizzo al suo interno di una pellicola in silicone denominata alphaGEL che ne assorbe le vibrazioni, un’idea non certo nuova in casa Casio che seppur in modo leggermente differente ha brevettato ormai da decenni nel sistema G-Shock.

L’impermeabilità di 100 m lo rende adatto a qualsiasi utilizzo non estremo.

La durata della batteria è di 2 anni. Certamente un’alimentazione solare sarebbe stata più appagante ma i costi sarebbero sicuramente stati molto più alti.

Unico neo a mio parere il peso: non è certo adatto a polsi esili ma bisogna tener conto del fatto che l’uso dell’acciaio in questo caso è stata una scelta obbligata: offre una varietà cromatica maggiore del grigio titanio ed è molto più resistente dell’alluminio.

In sintesi un bellissimo orologio dall’ottimo rapporto qualità prezzo : voto 9

Redazione on Facebook
Redazione
Il Blog degli Orologi è il primo blog di settore nato in Italia, che dà voce ad esperti ed appassionati del mondo dell'orologeria e offre uno spazio di visibilità per i brand italiani ed esteri.
È un progetto WEBCREATIVI, per contattare la redazione, scrivi a [email protected]
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *