Si condivide tutto ma non il Mio Orologio Breil.

‘Si condivide tutto ma non il Breil’ è con questo claim che il brand simbolo di una milanesità che non l’apertura di EXPO ha acquistato ulteriore vigore, che Orologi Brei torna ‘On Air’ con uno spot a cura di J.Walter Thompson, pianificato da MediaVest e prodotto da Movie Magic International.

Lo Spot TV è dedicato al nuovo Orologio Breil Master ed è in via di definizione una pianificazione sul Canale Web.

E’un ritorno atteso quello di Breil Orologi che riafferma i propri valori di origine
calandolo però in una dimensione più intima e vera.

Viviamo nell’era della condivisione, dalla bici all’auto sino ad arrivare agli spazi lavorativi.

La terminologia ‘sharing’ e ‘co’ sono entrati nel ns.lessico quotidiano ma a tutto c’è un limite: il Mio Orologio Breil non si tocca!

Un concept che piace declinato in Spot Televisivi e legati al lancio di nuove collezioni.

Nel primo, che ha come protagonista il nuovo Orologio Breil Master, va in scena un simpatico ‘Gioco delle Coppie’.

Il protagonista maschile concede a Lei praticamente tutto ma solo su una cosa è intransigente: il proprio Orologio Breil Master!

Il secondo spot sarà invece dedicato ad una Collezione di Gioielli Breil sul quale vige ancora il segreto e mostrerà una Coppia di Amiche durante una serata tutta al Femminile.

Un ritorno in TV per Breil tutto da festeggiare che ha come colonna sonora una musica composta ad hoc da Daniele Carmosino.

Marco Limbiati on FacebookMarco Limbiati on Instagram
Marco Limbiati
'Una Mogli, Due Figli e Due Cani ed una passione per la comunicazione'

Questo il 'quadro' di Limbiati Marco, quarta generazione di una famiglia di Orologiai, che sin dagli Anni 2000 (qualcuno direbbe in tempi non sospetti) ha scelto la rete per comunicare i prodotti (Orologi&Gioielli) di cui è Concessionario presso lo storico Punto Vendita di Sesto Calende in Provincia di Varese.

Precedendo nei tempi quello che ora potrebbe essere la normalità, è uno storico autore del Blog degli Orologi nato unitamente alla Sua avventura imprenditoriale.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *