Orologio Breil Abarth Chrono Uomo AnaDigit.

Un ibrido accattivante…di Matteo Fantinato

L’orologio, il Breil Abarth Chrono Uomo AnaDigit, in prova si presenta con un diametro equivalente di 42 mm per una massa di 193gr.

La dotazione è piuttosto basilare ovvero comprende orario, cronografo ed allarme in formato ibrido analogico digitale.

Orologio Breil Abarth AnaDigit

Orologio Breil Abarth AnaDigit

Due dei tre indicatori analogici sono solo di abbellimento mentre quello ad ore 12 svolge anche la funzione di indicare l’incedere dei secondi.

Tempo a parte il resto delle funzioni viene gestito tramite i pulsanti e rimane visibile nel quadrante digitale ad ore 6.

Quest’ultimo dotato di uno schermo lcd a matrice inversa riesce incredibilmente a non modificare la grafica preesistente fornendo un valore aggiunto.

Esteticamente rimane molto accattivante l’uso dei colori rosso e nero sulla lunetta oltre che ovviamente sul quadrante, ne consiglio la visione dal vivo per capirne il reale fascino.

Unico neo a mio parere è il peso non certo trascurabile per chi non è abituato ad indossare orologi di tale taglia con bracciale in acciaio.

Il prezzo è in linea con la concorrenza in termini di prestazione, probabilmente contenuto se si pensa al brand Abarth.

Voto 8

Redazione on Facebook
Redazione
Il Blog degli Orologi è il primo blog di settore nato in Italia, che dà voce ad esperti ed appassionati del mondo dell'orologeria e offre uno spazio di visibilità per i brand italiani ed esteri.
È un progetto WEBCREATIVI, per contattare la redazione, scrivi a [email protected]
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *