Baume et Mercier Clifton Club 10411

Baume et Mercier Clifton Club 10411

L’entry-level di Baume et Mercier

Clifton Club 10411 è l’orologio che consente di entrare nel mondo Baume et Mercier con il minimo esborso di denaro.

Si tratta di un segnatempo che pur senza presentare particolari picchi di tecnica, racchiude in sé la cura costruttiva del noto marchio del gruppo Richemont.

La linea sobria ed elegante viene arricchita nella sua estetica da una grinta dovuta principalmente alle incisioni concentriche della lunetta, che donano un effetto sportivo.

Il quadrante nero fa da sfondo a lancette dal design moderno arricchite in superluminova, mentre il tocco cromatico peculiare viene dato dal cerchio alla base del rehaut e dalla lancetta dei secondi entrambi arancioni. Gli index sono in rilievo e rivettati.

Il datario, con finestrella a ore “3” può contare su un disco a fondo nero che accresce l’eleganza dell’insieme

Il movimento a quarzo Ronda 6003D è contenuto in una cassa del diametro di mm. 42, per uno spessore di mm. 9,5. L’impermeabilità è stata testata a 10 atmosfere, corrispondenti alla pressione che si trova a 100 metri di profondità marina in assetto statico.

La trasparenza del vetro zaffiro, con trattatamento anti-riflesso su un solo lato, è pressoché assoluta.

Il prezzo è di €. 1.250 e l’orologio può anche essere acquistato online direttamente dal sito della maison, che su richiesta offre anche un’incisione gratuita

 

Enrico Cannoletta on Facebook
Enrico Cannoletta
Tecnico orologiaio e gemmologo diplomato presso il Gemological Institute of America specializzato in orologeria meccanica e storia dell’orologeria, è stato uno dei primi tecnici in Italia esperti nella riparazione degli orologi a quarzo analogici, LED e LCD. Titolare insieme al figlio Emanuele della storica Gioielleria Cannoletta di Sanremo fondata da suo padre Antonio nel 1949 e Consulente Tecnico del Tribunale di Sanremo per il settore Preziosi. Collabora da diversi anni con il Blog degli Orologi, il Blog dei Gioielli e altre testate specializzate.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *