L'Orologio per Piloti A-13A

L’Orologio per Piloti A-13A nasce da passione, fascino e romanticismo: passione da tutta la vita per il volo; fascino per la meccanica di precisione e romanticismo per l’era dei veicoli a pistoni.
E’ un orologio creato con la consapevolezza che, fino ad oggi, non c’era un modo più efficace di leggere l’ora in modo rapido e preciso, nell’ambito dei segnatempo dalle caratteristiche militari.
 

L'Orologio per Piloti A-13A

L’Orologio per Piloti A-13A


La mente dietro questo gioiello è quella di Paolo Fanton, un ingegnere aeronautico del Trentino con lo sci, l’escursionismo e l’arrampicata nel Dna; ma, soprattutto, con un innato amore per il volo e il grande desiderio di immergersi non nell’azzurro delle profondità marine ma in quelle del cielo, ad esempio guidando “a sangue caldo” un SIAI Marchetti SF 260.

Non solo: Fanton è appassionato fin dall’università di meccanica e di orologi; in un’intervista, ha spiegato la sua visione del modo in cui un orologio si interfaccia con la biologia umana, svelando molto del suo proprietario.
 
Orologio per Piloti A-13A

Orologio per Piloti A-13A


 
Dall’unione tra la sua comprovata esperienza di pilota e della relativa strumentazione di volo e la passione per la meccanica dell’orologeria è nato l’Orologio per Piloti A-13A.
Questo semplice ma tecnologico segnatempo è pensato per essere uno strumento finalizzato a comunicare l’ora nel modo più preciso, affidabile e leggibile possibile.
 
The A-13A Pilot Watch

The A-13A Pilot Watch


 
Nonostante lo sia, l’orologio non ha l’aspetto di un cronografo: il motivo è nella leggibilità, perché quando si vola su un aereo è necessario essere in grado di visionare l’ora nell’immediatezza, senza distrarsi; un cronografo tradizionale ha un quadrante ricco di dettagli che distraggono l’attenzione, mentre l’Orologio per Piloti A-13A ha i numeri grandi e centrali, visualizzabili in un colpo d’occhio.
Il quadrante è conforme alle specifiche militari MIL C 6499 degli orologi che hanno equipaggiato gli aerei dell’aviazione americana dagli anni ’50 in poi.
 
L'Orologio per Piloti A-13A al Polso

L’Orologio per Piloti A-13A al Polso


 
Nel contempo sono stati aggiunti dei tocchi moderni, con piccole modifiche al design per rendere l’orologio comodo e confortevole all’indosso.
L’elevata qualità del segnatempo si evince da tutti i particolari: la cassa è in acciaio inossidabile spazzolato; il vetro è in cristallo zaffiro a doppia cupola, rivestita con antiriflesso; la corona è firmata e il fondello ha chiusura a vite; la resistenza all’acqua è garantita fino a 100 metri e il cinturino è realizzato in Italia da Morellato, in un mix di Cordura e Kevlar con fibbia griffata, resistente all’uso e anti-umidità.
 
L'Orologio per Piloti A-13A visto di profilo

L’Orologio per Piloti A-13A visto di profilo


 
Le dimensioni sono studiate per essere, come detto, uno strumento di immediata consultazione al polso di un pilota: il diametro è di 42 mm e lo spessore è di 13 mm.
Un segnatempo che, nell’insieme delle sue componenti, è destinato a essere robusto, resistere a impatti, polvere e acqua, sopportare ogni sfida e durare negli anni.
Per quanto riguarda il packaging, per l’Orologio per Piloti A-13A è stato creato un pacchetto ad hoc, non ingombrante ma in linea con il tema del segnatempo: è infatti un contenitore che somiglia ai tubi utilizzati in ambito aeronautico.
L’Orologio per Piloti A-13A: pronti a indossare Passione e Fascino?

Alessandra De Sortis

Marco Limbiati on FacebookMarco Limbiati on Instagram
Marco Limbiati
'Una Mogli, Due Figli e Due Cani ed una passione per la comunicazione'

Questo il 'quadro' di Limbiati Marco, quarta generazione di una famiglia di Orologiai, che sin dagli Anni 2000 (qualcuno direbbe in tempi non sospetti) ha scelto la rete per comunicare i prodotti (Orologi&Gioielli) di cui è Concessionario presso lo storico Punto Vendita di Sesto Calende in Provincia di Varese.

Precedendo nei tempi quello che ora potrebbe essere la normalità, è uno storico autore del Blog degli Orologi nato unitamente alla Sua avventura imprenditoriale.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *