« | Home | »

Tissot T-Touch Solar, un successo annunciato!

Autore: Enrico | 3 gennaio 2015

Era prevedibile anche solo leggendo le sue caratteristiche.

A ciò si aggiunga la cura certosina e l’applicazione attenta di tutto lo staff tecnico Tissot attorno alla creazione di questa nuova meraviglia dell’Orologeria Tattile.

Parliamo ovviamente di Tissot T-Touch Solar.

Il formidabile Tissot T-Touch Solar T091.420.46.051.01

Il formidabile Tissot T-Touch Solar T091.420.46.051.01

… E diciamo anche che in virtù dell’esperienza accumulata, i laboratori Tissot non potevano né dovevano fallire, e infatti il prodotto uscito dagli stabilimenti di Le Locle è perfetto sotto tutti glia aspetti.

Il mercato, in questo caso formato da appassionati molto tecnici e settoriali, lo ha premiato in modo eclatante.

Corrette le prime indecisioni trecniche legate alla nuova tenologia touch già con l’avvento di T-Touch II e Expert nel 2011, il nuovissimo Solar si presenta con un’affidabilità eccezionale e una precisione tecnica che sono effettivamente molto rassicuranti.

L’applicazione delle celle solari di ultima generazione hanno determinato, tra le altre cose, uno studio tecnico che ha partorito un vetro iper-trasparente e un visibile miglioramento della sensibilità e della precisione dell’informazione tattile, che non ha alcuna bavatura e risponde in modo impeccabile e veloce.

Il software di gestione è come sempre molto intuitivo, e presenta alcune novità che lo rendono ancora più semplice nell’esecuzione, mettendo l’utente totalmente a suo agio.

Le funzioni sono come sempre molte e intriganti, ma prima di elencarle occorre sottolineare un ulteriore miglioramento, che è quello relativo alla riserva di carica: con poche ore di utilizzo si ottiene la piena carica dell’accumulatore, e da quel momento l’orologio è assolutamente autonomo, avendo imprigionato al suo interno un’energia necessaria per funzionare autonomamente per circa un anno, anche al buio. E ciò anche grazie al consumo energetico ridotto all’osso.

La tecnologia T-Touch è così particolare che nel panorama orologiero praticamente nessuno si pone in competizione con Tissot, essendo esclusivamente questa maison in grado di produrre strumenti così affidabili.

E veniamo ora alle attesissime caratteristiche funzionali, che non hanno certo deluso le aspettative dei tanti appassionati del comparto, ma al contrario li hanno letteralmente entusiasmati.

Chi sia aspettava una loro riduzione a causa dell’utilizzo “solare” si è sorpreso non poco constatando il contrario.

Tissot T-Touch Solar, in questo caso nella referenza che porta il codice T091.420.46.051.01, si avvale di Barometro, Altimetro, Cronografo, Bussola, Sveglia, Conto alla rovescia, ma quello che maggiormente convince è l’interpretazione di tutte queste funzioni, praticamente raddoppiate nell’esecuzione delle stesse.

La Bussola, per esempio svolge funzioni sia di orientamento che di rotta, permettendoci, se muniti di una qualsiasi mappa cittadina o piantina, di recarci con facilità verso qualsiasi obiettivo o destinazione cittadina o extra.

L’Altimetro è in effetti anche un Variometro, in quanto in grado di misurare anche le variazioni delle altitudini parziali, utilissime per esempio in Deltaplano, Volo Controllato in genere, ma anche durante le escursioni o le camminate in montagna.

Il Barometro non indica solo i dati numerici relativi alla pressione atmosferica, ma ci informa anche sulla prossima tendenza, divenendo in pratica una mini-stazione meteorologica portatile.

Il Cronografo misura fino ad un’accuratezza del centesimo di secondo, ma si presta a rilevare fino ad un numero infinito di tempi intermedi.

La Sveglia è programmabile e possiede una suoneria tarata ad una frequenza in grado di svegliare sicuramente, pur senza disturbare chi si trova nelle immediate adiacenze.

Il Count-Down è di semplicissimo utilizzo e programmazione, ed è in grado di accompagnarci nelle occasioni sportive mostrando il tempo residuo, o ricordarci periodicamente un appuntamento oppure, ad esempio, l’assunzione di un farmaco giornaliero o comunque a frequenza periodica.

La cassa di Tissot T-Touch Solar T091.420.46.051.01 e quindi per sua natura anti-magnetica e anti-allergica.

Il cinturino è, a mio avviso, la scelta migliore che si potesse effettuare, essendo in caucciù, e perciò molto leggero, resistente e elastico: ottimo per tutte le stagioni e, in virtù della speciale miscela, di grande durabilità.

Altro fattore molto convincente è l’indossabilità.

Tissot T-Touch Solar T091.420.46.051.01 veste il polso in modo che figura allo stesso tempo grintoso ed elegante, in quanto interpreta mirabilmente la nuova accezione di classe estetica, che per l’uomo del terzo millennio non può che avere larghi contenuti sportivi e tecnologici.

Insomma un orologio veramente azzeccato sotto tutti gli aspetti, e che merita il successo di mercato che sta ottenendo.

L’assistenza tecnica e il servizio post-vendita di Tissot T-Touch è stato attentamente curato dalla maison di Le Locle, la quale si raccomanda di recarsi presso gli ormai diffusi laboratori qualificati per il Quick-Service Tissot per ogni evenienza. In questo modo si eviteranno gli spiacevoli inconvenienti dovuti all’apertura di un modulo sofisticato da parte di orologiai non sufficientemente addestrati nel settore dell’Elettronica Tattile.

Con questo orologio Tissot aggiunge un ulteriore alloro alla già lunga catena di successi che caratterizzano questa brand a partire dal XIX secolo.

Mai come in questo caso si può legittimamente spendere un binomio di cui troppe volte si abusa: Tradizione e Innovazione. Tissot lo può affermare di se stessa con grande orgoglio.

Categoria: Orologi da polso, Tissot | Nessun Commento »

Commenti