« | Home | »

Telefonino TAG Heuer Meridiist GMT, avanguardia applicata alla comunicazione

Autore: Fabio Dell'Orto | 16 settembre 2010

In occasione del tour celebrativo dei suoi 150 anni TAG Heuer ha deciso di lanciare Meridiist GMT, la versione più tecnologica e globetrotter del telefonino Tag Heuer con indicazione di doppio fuso orario.
“Avanguardia applicata alla comunicazione”, con questo slogan Meridiist GMT si presenta al pubblico e lo fa insieme a Tesla Motors.

Telefonino Tag Heuer Meridiist GMT

Il cellulare Meridiist GMT è pensato per il businessman globetrotter.
La doppia indicazione di fuso orario consente di rimanere in contatto con due posti contemporaneamente, per una comunicazione globale e locale allo stesso tempo.
Il nome Meridiist, fusione di ‘Meridian’ e ‘Specialist’, spiega l’obiettivo di questo strumento
che rappresenta la nuova sfida intrapresa dall’orologeria svizzera nel campo della comunicazione
mobile worldwide.

Il cellulare è stato pensato per ‘Odyssey of Pioneers’, mostra itinerante che nel corso del 2010 ha portato in tour passato, presente e futuro di TAG Heuer in 15 città chiave del mondo.
MERIDIIST GMT, montato sulla TAG Heuer Tesla, la prima GT car elettrica che percorre idealmente il viaggio intorno al mondo di orologi storici e orologi del futuro TAG Heuer, consente il passaggio attraverso meridiani e fusi orari con eccezionale affidabilità.

Tra le caratteristiche da segnalare: doppio display e modalità touch screen per rifiuto di chiamate in entrata, indicazione di orario sul display superiore integrata con il doppio fuso orario.
La funzione GMT è applicata anche all’elenco chiamate, messaggistica (SMS, MMS ed e-mail), agenda e sveglia.
La nuova versione di questo modello si distingue grazie al logo GMT sul retro del telefonino sopra il logo TAG Heuer su una superficie in acciaio satinato dello stesso tipo della cassa del Grand Carrera Calibre 17RS2 Chronograph.

Per quanto riguarda il design Meridiist GMT è stato disegnato secondo lo stile degli interni della TAG Heuer Tesla Roadster dove è alloggiato accanto ad un altro strumento di cronometraggio indispensabile: il TAG Heuer Stopwatch Limited Edition.
Presenta il retro cover in carbonio texture 3D che riprende gli interni in carbonio dell’auto e la tonalità Foucault Field Grey dell’esterno.

La versione ‘Vintage Racing’ ha un retro in pelle traforata con fondo rosso, motivo ripreso dai guanti da guida sportivi professionali.

Altri modelli sono disponibili con finitura in caucciù oppure in cocco soft touch con impunture rosse
a contrasto, materiali mai utilizzati prima d’ora su un telefono gsm.
La cover in cocco è disponibile
anche nelle eleganti versioni bianco, nero, marrone.

Non dimentichiamo poi il software di base che ha una funzionalità fluida e rapida, mentre le applicazioni di navigazione sono altamente intuitive, con passaggi immediati per le funzioni di uso frequente. Anche le suonerie sono di una nitidezza assoluta. Wallpaper e animazioni sono chiaramente visibili attraverso il display in cristallo zaffiro di 60,5 carati.

Il nuovo cellulare Meridiist è uno strumento di comunicazione pensato per durare come
gli orologi ed i cronografi TAG Heuer.

Tags:

Categoria: Tag heuer | Nessun Commento »

Commenti