« | Home | »

Tag Heuer MONZA Automatic Chronograph

Autore: Fabio Dell'Orto | 15 maggio 2011

Riedizione 2011 del cronografo dedicato nel 1975 al circuito più veloce del Campionato Mondiale F1. Cassa cushion, numeri arabi, indici chemin de fer.
Ispirazione Vintage per il cronografo dal DNA Racing per definizione. L’adrenalina scorre veloce come per l’originale. A 36 anni di distanza.

Quello di Monza, sede del Gran Premio d’Italia, è il circuito più veloce del campionato mondiale F1. Il legame di TAG Heuer con questo circuito risale ad un caldo giorno di settembre del 1975, quando il pilota svizzero Clay Regazzoni salì sul gradino più alto del podio, mentre il suo compagno di squadra alla Scuderia Ferrari Niki Lauda arrivò terzo, conquistando il titolo mondiale.

Tag Heuer Monza Automatic Chronograph

Entrambe le monoposto Ferrari erano sponsorizzate HEUER. Gli anni Settanta legano TAG Heuer alla Scuderia Ferrari in quanto cronometrista ufficiale a partire dal 1971. Per celebrare il doppio podio Ferrari di quel giorno, Jack Heuer disegnò una nuova collezione in edizione limitata dedicata al circuito italiano.

MONZA è da sempre una delle serie TAG Heuer più ambite dai collezionisti, interpretata nel corso degli anni in diverse edizioni. Riproposta nel 2003, la collezione Monza era stata declinata in quell’occasione in un range completo di versioni con movimenti solotempo (Calibre 6) e cronografici (Calibre 17 e Calibre 36).

L’attesissimo ritorno di MONZA Automatic Chronograph versione 2011 è previsto per giugno. Edizione limitata numerata di 1911 esemplari in onore della data di lancio del Time of Trip, primo cronografo da cruscotto, la nuova versione del cronografo Monza riporta in auge i canoni estetici degli anni Settanta, epoca costellata di ricordi iridati per Heuer e Ferrari.

Lunetta ad angoli arrotondati, lancette blu su quadrante bianco, indici luminescenti con numeri arabi oversize, indici ‘chemin de fer’ sui contatori. Contatori dei
piccoli secondi ad ore 9 e dei minuti cronografici ad ore 3. Il logo Heuer è una reinterpretazione Vintage dell’originale.

All’interno della cassa batte il Calibre 36 – il più veloce movimento dell’industria orologiera dopo la tecnologia Mikrograph.

Retro cassa tutto nuovo: vetro zaffiro avvitato con inciso il numero di serie ‘N°XXXX/1911’.

Logo Heuer Vintage stampato all’interno del cinturino in pelle marrone e sulla chiusura déployante.

Prezzo: euro 4.850

Categoria: Tag heuer | Nessun Commento »

Commenti