« | Home | »

Steve McQueen e Lewis Hamilton a duello per celebrare il Monaco di Tag Heuer

Autore: Fabio Dell'Orto | 20 agosto 2009

Orologio Monaco Tag HeuerUn concorso davvero speciale è stato indetto dalla maison Tag Heuer per celebrare il 40° anniversario del suo celebre modello “Monaco”.

Steve McQueen and Lewis Hamilton: The Duel”, questo il titolo della sfida cinematografica, realizzata con effetti moto speciali, fra Steve McQueen, il leggendario attore che indossò per primo il cronografo, entrato di diritto nella storia dell’orologeria, e Lewis Hamilton, Campione del Mondo di Formula 1, testimonial del brand, che lo indossa ancora oggi.

Un’idea originale tra le diverse strategie di comunicazione e di marketing che Tag Heuer ha messo a punto nel corso degli anni.

Il filmato ha richiesto l’utilizzo di effetti speciali avanzati, per mettere i due personaggi l’uno contro l’altro in una corsa virtuale lungo la mitica pista di Le Mans.

L’iconica linea di orologi sportivi quadrati di grandi dimensioni entrò nella leggenda quando Steve McQueen, ispirato da uno dei più celebri piloti d’auto dei suoi tempi, guidando la Porche Gulf 917, ne indossò uno nel film sulla corsa automobilistica ‘le 24 ore di Le Mans’.
Nel duello virtuale in casa Tag Heuer, invece, Hamilton guida la monoposto con la quale ha vinto il campionato del mondo Formula Uno nel 2008.
Il risultato è davvero incredibile e realistico.

Il vincitore del duello, Lewis Hamilton, è stato rivelato solo dopo alcuni mesi dall’annuncio al pubblico del concorso, a Parigi, in occasione della presentazione di una nuova intrigante versione del Monaco: LS Chronograph Calibre 12, di cui vi esporremo tutte le caratteristiche nei prossimi giorni.

Il concorso metteva inoltre in palio ai numerosissimi partecipanti che si fossero spinti a scommettere o fare pronostici sul vincitore del duello virtuale, tre premi interessanti:

Primo premio: un orologio Tag Heuer Monaco Calibro 12 Gulf – Edizione Limitata.
Secondo premio: un casco per corse automobilistiche di Lewis Hamilton.
Terzo premio: un test drive su un circuito di Formula Uno (hotel incluso).

Tags:

Categoria: Tag heuer | Nessun Commento »

Commenti