« | Home | »

Suunto X10 Military – Il parere di Marco Cardillo

Autore: Fabio Dell'Orto | 13 agosto 2010

Una passione per l’Outdoor nata sin da piccolo, una laurea di ingegneria in tasca ed il servizio militare nei parà!

Un felice connubio tra curiosità, preparazione scientifica e amore per la natura: da questo mix nasce la sua attività di formazione in ambito outdoor
con particolare attenzione alla “preparazione all’emergenza”.

Ufficiale in congedo dei paracadutisti, ora è volontario della Croce Rossa ed istruttore nel contesto dei Soccorsi che implicano l’uso di mezzi e tecniche speciali.

Orologio Suunto X10 Military

Per passione partecipa ad escursioni in giro per il Mondo, gare di soft air, ed esercitazioni militari per ufficiali in congedo.

La professione lo ha portato ad eseguire consulenze militari quali il “Soldato Futuro” della società Finmeccanica. Nel tempo libero realizza strumenti cartografici di elevatissima qualità che sono dotazione di molti militari (comprese le Forze Speciali).
Come professione “secondaria” offre corsi di Cartografia e Navigazione terrestre.

Ora su SuuntoMania potrete trovare la più completa recensione legata a Suunto X10 military, il GPS da Polso di Suunto, il più piccolo e leggero outdoor GPS da polso !

Buona Lettura.

La robustezza del Suunto x10 Military
La batteria e la sua facilità d’uso
Considerazioni sul display del Suunto x10 Military
L’ergonomia
Sicurezza
Le funzioni GPS del Suunto x10 Military
L’uso della bussola
Suunto X10 Military, resoconto su un uso militare

Categoria: Suunto | 1 Commento »

1 Commento del Post “Suunto X10 Military – Il parere di Marco Cardillo”

  1. simone Ha scritto questo commento il:
    24 settembre 2011 alle 13:46

    bella menata quel cinturino in resina se si spacca in pratica cambi tutto l orologio oppure telo cambiano smontandolo tutto e partono un mucchio di soldi bha….meglio i casio che un cinturino in resina te lo cambiano con 10 euro e 2 viti

Commenti