« | Home | »

Orologio Seiko Solar Chrono Diver

Autore: Fabio Dell'Orto | 30 agosto 2012

Già dal primo sguardo si può intuire di che pasta è fatto quest’orologio cronografo : cassa in acciaio inox diametro 44mm con corona di regolazione e due pulsanti ( con blocco a vite ) sul lato destro, ghiera girevole unidirezionale, vetro minerale temperato e fondello avvitato. Cosa dire poi del movimento a carica solare con riserva di carica di 6 mesi?

Semplicemente magnifico!

Indossando Seiko Solar Chrono Diver il si notano subito due cose: il peso “importante” e lo spessore della cassa che, se da una parte danno idea della solidità del prodotto, di contro potrebbero risultare un po’ fastidiosi a chi non è abituato a certe dimensioni e pesi.
Il quadrante nero, appare molto ordinato, con 3 contatori e datario ad ore 4/5. Il contatore ad ore 3 da l’indicazione delle 24 ore, quello ad ore 6 dei minuti cronometrici mentre l’ultimo, ad ore 9, segna i secondi continui. I secondi cronometrici vengono scanditi dalla lancetta centrale, di colore rosso.

Seiko Chrono Diver

Assieme a quest’ultima vi sono, ovviamente, le lancette di ore e minuti trattate, come nel caso degli indici a bottone, con lumibrite per una perfetta lettura in ogni condizione. Il bracciale del Seiko Solar Chrono Diver è in acciaio inox, oltre ad essere molto robusto e ben fatto, ha la possibilità di essere allargato di circa un cm per indossare l’orologio sopra la muta.

Abbiamo la possibilità di scegliere tra tre varianti cromatiche: ghiera girevole nera abbinata a fondo nero, ghiera nero/blu con fondo nero ed infine ghiera rosso/blu con fondo blu. Personalmente preferisco l’abbinamento ghiera nera fondo nero, poiché mi piace molto il contrasto con le lancette dei secondi e dei minuti cronometrici di colore rosso; in ogni caso, guardando anche le altre varianti non riesco a trovare particolari difetti.

Questo segnatempo non piacerà a tutti indistintamente, poiché abbina dimensioni “moderne” ad una linea classica. Personalmente lo trovo stupendo e credo sia utilizzabile in ogni situazione, dalla cena esclusiva alle ferie al mare.

Andando contro i miei principi devo ammettere che si può anche considerare “l’orologio definitivo”: visti il design raffinato, l’alto livello di tecnologia e il fatto che non necessita di manutenzione, chi non ha particolari interessi potrebbe anche avere solo quest’orologio senza sentire troppo la mancanza di altri segnatempo. Ovviamente non è il mio caso!

Il prezzo merita una riflessione a parte, 375€ non sono pochi ma, visto l’orologio nel suo complesso, credo non siano nemmeno troppi: si può tranquillamente spendere di più per prodotti meno tecnologici e prestazionali. Non dimentichiamo che abbiamo tra le mani un segnatempo che permette di avere un movimento al quarzo con un’autonomia quasi illimitata data dalla luce.

Voto 8,5

Categoria: Seiko | 1 Commento »

1 Commento del Post “Orologio Seiko Solar Chrono Diver”

  1. nicoletta Ha scritto questo commento il:
    1 febbraio 2017 alle 10:13

    salve
    sono d’accordo su tutti i fronti perchè lo possiedo e sono veramente soddisfatta…. l’unico problema è che ho roviato la ghiera e non trovo il ricambio perchè è andato già fuori produzione…. disdetta!!!!

Commenti