« | Home | »

Orologio Sector Dive Master Gomma.

Autore: Fabio Dell'Orto | 26 luglio 2013

Oggi scopriamo più da vicino l’ultima novità di casa Sector, il nuovo Orologio Sector Dive Master Gomma, orologio da sub, con tecnologia Touch Scroll (già vista sul poco fortunato modello Mountain Master).

Prima dei giudizi personali andiamo a vedere nello specifico le funzionalità di questo prodotto:

– cassa in acciaio inox diametro 48mm con fondello serrato a vite ( wr100m )
– cinturino in caucciù con fibbia ad ardiglione in acciaio inox
– logbook che permette di richiamare i dati in memoria delle immersioni.
– sensori di temperatura e profondità con allarmi di profondità, tempo di immersione allarme di discesa e di risalita.
– indicazione di 32 fusi orari
– cronometro
– timer conto alla rovescia
– allarme
– bussola digitale
– indicatore livello della batteria
– retroilluminazione
– innovativo sistema Touch Scroll con blocco automatico del display

Al primo sguardo sembra che non manchi proprio nulla a questo Orologio Sector, in effetti la dotazione di serie è di prim’ordine, l’orologio da impressione di generale robustezza, il peso è notevole ad ulteriore garanzia di affidabilità ed ottima fattura.

Allora cosa non va? Qualcuno potrebbe dire: nulla, mi piace moltissimo ed ha tutto ciò che serve, forse anche troppo, io invece ritengo che questo Orologio Sector, che si presenta su mercato come modello diving, ha qualcosa che non convince appieno.

Il sistema che lo rende così particolare è anche quello potrebbe renderlo troppo delicato e sicuramente poco pratico da usare, ci vuole parecchia forse troppa confidenza per riuscire ad utilizzare la funzione che si desidera al primo tentativo.

Orologio Sector Gomma

Personalmente preferisco i modelli più classici con tasti a prova di errore e magari con funzione solare, che evita di aprire la cassa per il cambio pila, non rischiando di compromettere l’impermeabilità…

Magari sarò troppo critico, ma quest’orologio per me è un bellissimo esercizio di stile ma poco di più, cioè non lo consiglio per un’utilizzo “professionale”.

Voto 7 per la tecnologia, da migliorare la sensibilità del touch screen ma solo 6 per il prodotto in generale, molto particolare esteticamente ma troppo poco pratico da utilizzare.

Andrea Trinca

Categoria: Sector | Nessun Commento »

Commenti