« | Home | »

Paul Picot Primatist

Autore: Fabio Dell'Orto | 23 gennaio 2008

Aveva cominciato con l’Off-Shore negli anni ottanta e novanta. Poi aveva interrotto la sua collaborazione con il mondo delle competizioni sportive.
La scorsa estate Paul Picot si è riaffacciato al mondo della nautica incontrando un partner in sintonia con i propri valori d’innovazione e dinamicità.

Primatist è un modello By Paul Picot firmato da Bruno Abbate. La collaborazione con Pininfarina fa di una barca una pura espressione di stile e di design.
Il Primatist Trophy, appuntamento fisso in costa Smeralda che da oltre 15 anni raduna armatori Primatist e tanti appassionati, è stata l’occasione perfetta per concepire un cronografo che fosse la sintesi di questa ritrovata affinità.

Paul Picot Primatist

Vediamo le caratteristiche: la lancetta centrale e i contatori sono al 3 e al 6 sono in blu, mentre quello ad ore 9 è di colore chiaro. Cassa in acciaio, vetro cristallo zaffiro, corona a vite, impermeabilità fino a 100 metri.
Quadrante bianco con indici a bastone, movimento meccanico a carica automatica, funzioni essenziali, data e cronografo, cinturino in caucciù, costa 4500 Euro.

Tags: ,

Categoria: Paul Picot | Nessun Commento »

Commenti