« | Home | »

Lowell festeggia 40 anni di attività con la collezione AutoMatic

Autore: Fabio Dell'Orto | 21 dicembre 2009

Oscar e Gulliver, sono i nomi di alcuni nuovi modelli da polso per uomo che Lowell ha presentato per il 2009 per festeggiare i quarant’anni di attività.

Nomi evocativi, che non si dimenticano, soprattutto in un a fascia di prezzo interessante.
Appartengono alla collezione AutoMatic che offre linee classiche ma che non disdegnano soluzioni estetiche più moderne.

Lowell Orologi

Oscar è un cronografo con cassa tonda da 42 millimetri in acciaio satinato e lucido.
Il movimento è meccanico a carica manuale con finitura Cotes de Genève, le viti si presentano azzurrate e la ruota a colonne. Si tratta di un movimento di pregio visibile attraverso l’oblò del fondello.
Il quadrante è invece caratterizzato dalla lavorazione brossé e presenta una scala tachimetrica e una telemetria.
Il cinturino di cui è dotato è in pelle con chiusura personalizzata.
Proposto al pubblico a una cifra di 349 euro circa.

Gulliver, anch’esso appartenente alla collezione AutoMatic, presenta invece una cassa tonda da 42 millimetri in acciaio lucidato, disponibile anche in versione IPG o IPRG, ed è caratterizzato dalle simmetrie delle forme e dei disegni.
Il quadrante è lavorato a guilloché ed è diviso in due parti da una linea ondulata.

Una parte, quella superiore, ospita il calendario con fasi lunari a ore 12, mentre l’altra più piccola, inferiore, presenta al 6 un’apertura rotonda che fa intravedere il movimento meccanico automatico anch’esso con finitura Cotes de Genève sul rotore di cui è dotato.

Il movimento anche in questo modello è visibile attraverso l’oblò in vetro minerale presente sul fondello dell’orologio.
Proposto al pubblico a circa 189 0 199 euro.

Tags:

Categoria: Orologi da polso | Nessun Commento »

Commenti