« | Home | »

Lorenz e Boss Watches un binomio vincente sul mercato

Autore: Fabio Dell'Orto | 23 giugno 2009

Orologi Ugo BossUn importante e strategico accordo è stato raggiunto tra il marchio Lorenz e tre celebri nomi a livello internazionale dell’alta moda, ossia Boss Watches, La coste e Tommy Hilfiger Watches, che fanno capo alla Movado Group.

Noto a tutti gli appassionati dell’orologeria con una produzione dalle caratteristiche tecniche proprie dello Swiss Made e dal design italiano, Lorenz ha messo a segno un punto importante nella propria strategia aziendale.
Oltre che con la produzione del proprio marchio, infatti, fondato principalmente sui due capisaldi delle collezioni Montenapoleone, più classica ed elegante, e Neos, dal design più moderno, Lorenz ha assunto la distribuzione in esclusiva per l’Italia dei prodotti di Movado Group.
Una scelta che allarga così il ventaglio di proposte di Lorenz, diversificandole rispetto alla produzione propria.

Con Boss Watches, per esempio, la proposta è di orologi eleganti e dal rigore minimalista, ma alla moda e che si aggirano su una fascia di prezzo tra i 200 e i 500 euro.
Boss Watches, che porta il nome dello stilista tedesco Hugo Boss, che fondò la celebre azienda tessile nel 1923, poi trasformatasi nel tempo in una multinazionale, dopo la prima collezione di orologi, presentata nel 2006, ha proseguito sulla strada della produzione di modelli dall’estetica sobria, ma sempre attenta al moda del momento da un lato, oppure sportiva e casual per il tempo libero dall’altro.

I modelli per donna Boss Watches presentano spesso colori vivaci e fashion, con particolari raffinati come i quadranti in madreperla.
Tra gli altri si distingue il modello con cinturino in pelle rosa stampa cocco, dotato di cassa rotonda in acciaio con lunetta sfaccettata e quadrante in madreperla, con gli indici applicati e datario tra il 4 e il 5. Movimento cronografo al quarzo.
Oppure la cassa quadrata per il modello HB 208.1, sempre con quadrante in madreperla ma indici applicati a numeri romani. Movimento al quarzo e cinturino in pelle color ciliegia con fibbia per la chiusura ad ardiglione.

O ancora il modello HB 250che si differenzia per la sua cassa ellittica con anse squadrate, gli indici sul quadrante in madreperla sono a numeri romani, mentre il cinturino è in pelle fucsia stampa cocco e il movimento sempre al quarzo.

I modelli Boss Watches da uomo, invece, mantengono sempre una linea più sportiva e aggressiva.
Della linea Sport, appunto, segnaliamo per esempio il modello HB 229 dedicato ad Alex Thomson, skipper del Volvo 60 Hugo Boss, che presenta la cassa in acciaio con quadrante in fibra di carbonio con ghiera interna tachimetrica. Il cinturino è in silicone integrato nella cassa ed è dotato di movimento cronografo al quarzo con impermeabilità fino a 10 atmosfere.

Il cronografo HB 230, sempre della linea Sport, si ispira invece al mondo delle auto sportive, con pulsanti e corona a finitura IP nera, cinturino in silicone traforato e movimento al quarzo.
O ancora della linea Contemporary e della collezione automatici, il modello HB 226 presenta la cassa di forma rettangolare placcata in oro rosa e quadrante nero con movimento a vista al 6, indicatore 24 ore al 10 e data al 2. la sua particolarità è il fondello a vista che mostra la massa oscillante decorata del calibro automatico.

Una linea leggermente più elegante e sobria, ma che mantiene sempre un carattere tradizionalmente maschile tipico della tradizione Boss Watches.

Tags:

Categoria: Orologi da polso | Nessun Commento »

Commenti