« | Home | »

Tonino Lamborghini 1947, un orologio un mito, in serie limitata

Autore: Fabio Dell'Orto | 11 giugno 2010

Il 1947 è una data importante per la Tonino Lamborghini, è la data in cui nasce a Cento il fondatore dell’omonima azienda, Tonino Lamborghini appunto.

E 1947 è anche il nome dato all’orologio che vogliamo presentarvi in questo post.
Una collezione che presenta diverse varianti, tutte prodotte in serie limitate a 200 esemplari numerati.

Orologi Tonino Lamborghini 1947

Uno dei modelli di punta della collezione Tonino Lamborghini 1947 è il Riserva di Carica con Calendario, dotato di movimento automatico SO 9055/ETA2892-2 e con lancetta dei secondi centrale, datario al 3, giorno della settimana, riserva di carica e indicatore delle 24 ore.

Il movimento è caratterizzato da lavorazione soigné, viti blu, 30 rubini e sistema Incabloc, mentre la cassa è in acciaio costituita da tre pezzi ed è visibile attraverso il fondello in zaffiro.

Il quadrante si presenta lavorato a guilloché ed è disponibile in tre varianti di colore e vi si trovano soltanto quattro numeri arabi applicati a segnalare le ore, 3, 6, 9, 12 e otto indici a bastone.
Il cinturino viene proposto in coccodrillo gold, brown o black, con fibbia deployante in acciaio.

Questa è la versione più elaborata del Tonino Lamborghini 1947.

Ne esiste anche una più semplice, il 1047 Automatic, con movimento ETA 2892-2 modificato, con 28.800 alternanze/ora.
Il quadrante si presenta a guilloché ed è disponibile in quattro diversi colori, nero, champagne, argento e beige, mentre i cinturini abbinati sono in coccodrillo gold, brown o black.
Nell 1947 Automatic le ore, i minuti e i secondi sono centrali e il datario è al tre.

Tags:

Categoria: Orologi da collezione | Nessun Commento »

Commenti