« | Home | »

Franck Muller

Autore: Fabio Dell'Orto | 16 febbraio 2006

franck muller11 Master of Complications ginevrino conferma il notevole appeal sul pubblico orientale, considerando anche gli ottimi riscontri che da anni ottiene nel Far East. Al di l√ di oculate strategie di marketing e pubbliche relazioni, il fascino e l’oggettiva bellezza della cassa Cinti-6e Curvex lasciano sempre il segno e, in particolar modo, nel momento in cui ospitano un mix di complicazioni di altissima orologeria. Si tratta di un Calendario Perpetuo con data retrograda, giorno, mese e ciclo bisestile analogici, fasi lunari inserite all’interno di uno spicchio centrale, al quale √® abbinata la presenza, al 6, del tourbillon con la celebre gabbia che riprende fe iniziali “F” e “M” ed il bilanciere con viti di compensazione. Non soddisfatti, i tecnici della Maison, al meccanismo a carica manuale, oscillante a 18.000 alternanze/ora, hanno aggiunto anche if dispositivo della ripetizione minuti, il che ha portato ha 49 il numero dei rubini impiegati e determinato una riserva di carica di 60 ore.Il quadrante √® blu, inciso guilloch√© e laccato traslucido (sul quale troviamo anche il piccolo contatore delle 24 ore all’8), con lancette a losanga minescenti; cassa e fibbia sono in oro bianco.

Categoria: Orologi da collezione | Nessun Commento »

Commenti