« | Home | »

Omega sbarca a New York e festeggia con lo sbarco sulla Luna

Autore: Fabio Dell'Orto | 22 luglio 2009

Nuovo Negozio Omega a New YorkOmega ha aperto lo scorso mese di aprile la sua 51esima boutique. E lo ha fatto nella Grande Mela, nella prestigiosa Fifth Avenue al numero711.
L’evento rientra in una più ampia politica di boutique network del brand Swath Group, di cui Omega fa parte, cominciata a Zurigo con l’apertura del primo flagship store.

L’obiettivo, ampiamente raggiunto nel 2008 dell’apertura di 50 punti vendita esclusivamente destinati ai propri prodotti, è stato quest’anno superato, con l’apertura appunto del nuovo e 51esimo negozio a New York.

In vetrina, per l’occasione, in grande evidenza è stato esposto il modello Ultra-Thin del 1961, appartenuto a John F. Kennedy ed ora proprietà del Museo Omega.
Anche il modello Speedmaster in platino, realizzato in edizione limitata (solo 69 esemplari), commemorativo del 40° anniversario del primo allunaggio dell’uomo nel 1969, proposto con il fondello integrato dall’incisione della figura stilizzata dell’Apollo 11 su oro a 18 carati, era stato inizialmente reso disponibile solo nella boutique newyorkese.

Il negozio si presenta con aree di vendita e di esposizione al piano terra, dove trova posto anche un’area Vip destinata a presentazioni riservate e personalizzate di prodotti.
Oltre agli spazi destinati alla vendita, una zona è dedicata ai pannelli che riguardano i celebri ambasciatori Omega nel mondo, mentre un’altra area è destinata a ospitare prodotti di gioielleria e pelletteria.
Una scala posta sul tetro della boutique porta al secondo piano dove si trova il laboratorio di assistenza post-vendita.

Il concept del nuovo store monomarca di Omega è opera dei designer Kazuo Adachi e Hiroshi Yamashita.
La facciata è stata realizzata ispirandosi al tema degli elementi naturali, il sole, l’acqua, la terra e il fluire del tempo.

Articolo Di Marco Parravicini Concessionario Omega.

Tags:

Categoria: Omega | Nessun Commento »

Commenti