« | Home | »

Maurice Lacroix, dove l’impossibile diviene realtà

Autore: Enrico | 14 giugno 2013

Una ruota quadrata!

Questa, in estrema sintesi è la traduzione della tecnica e dell’inventività dimostrate da Maurice Lacroix, che ha scelto di stupire il settore orologiero con la realizzazione di un vero ossimoro tecnico.

La creazione di “Roue Carreè Seconde” ha attirato infatti in modo efficace e convincente l’attenzione di addetti ai lavori e di appassionati di Orologeria di Alta Gamma, al progetto che da qualche anno caratterizza le strategie di Maurice Lacroix, brand fino ad oggi conosciuto per le soluzioni di eleganza estetica che hanno prevaricato i contenuti di alta tecnica peculiari delle collezioni a catalogo.

Maurice Lacroix Orologio

Non tutti, fino a ieri, erano al corrente del fatto che Maurice Lacroix propone ben 10 calibri di manifattura, che spiccano nel panorama orologiero per alcune performance di altissimo livello.

Il denominatore comune di ogni singolo calibro di manifattura Maurice Lacroix, è costituito nella soluzione a unico ponte per sistema propulsore e treno di ruote, che consente il massimo della compattezza meccanica e di conseguenza un maggiore controllo qualitativo.

Questa scelta è tipica e sintomatica di serietà di fondo in quanto elimina la possibilità di interventi di manutenzione, anche ordinaria, svolti in modo approssimato o parziale.

Un calibro Maurice Lacroix, in questo modo, assicura che gli interventi tecnici effettuati ripristinano il movimento totalmente alle condizioni di fabbrica, rendendo necessario in ogni caso lo smontaggio completo del ruotismo.

Questa filosofia di fondo di Maurice Lacroix ben si accorda con quella adottata dal  fondatore e designer della Karma, mitica auto elettrica, Henrik Fisker, testimonial della maison, il quale afferma fieramente: “La prima automobile sportiva elettrica al mondo con autonomia estesa, era un sogno … fino al giorno in cui l’ho creata”.

Rendere possibile il presunto irrealizzabile è una capacità propria dei genii, e evidentemente Maurice Lacroix appartiene a questa categoria.

I movimenti ML si contraddistinguono inoltre anche esteticamente, per la perizia di costruzione, la scelta del materiale e l’accuratezza maniacale e pressochè assoluta dei dettagli.

Il catalogo Maurice Lacroix è un crescendo di emozioni e proposte sorprendenti, e comprende linee di un eleganza sobria e fremente sotto l’impulso di una tecnicità quasi aggressiva, esattamente come impone il gusto moderno e ci si aspetta da un segnatempo di alta fascia.

Le proposte non sono mai banali, in quanto ognuna di esse presenta motivi di unicità, a partire dall’alto-vendente collezione Pontos, passando per le linee Miros  Le Classiques, fino ad arrivare all’apoteosi dei Masterpieces, ormai proverbiali e sinonimo di Altissima Orologeria.br>

L’eleganza e la classe si intrinseca inoltre nella linea femminile Fiaba, l’unica esclusivamente dedicata alle signore.

Steve Jobs, il mitico visionario fondatore di Apple, pretendeva che l’estetica dei suoi prodotti fosse rifinata anche dove nessuno, neppure i tecnici, sarebbero mai giunti a vedere. Troviamo questa “pretesa artistica” anche in Maurice Lacroix, che cresce costruttivamente rifinendo ogni livello, aggiungendo valenza tecnologica e qualitativa anche ove nessuno potrebbe verificare il contrario.

E’ il mondo schietto e sincero della genialità e dell’alta competenza, ma anche l’attualizzazione di un rispetto etico e di una valenza morale nei confronti dell’utilizzatore, che potrà fieramente essere conscio di portare al polso un prodotto finito con una qualità insuperabile, il che, in meccanica, significa perfezione e precisione assolute.

Per questo motivo Maurice Lacroix si pone come il classico “oggetto” destinato a tutti ma non per tutti, perchè per sceglierlo e indossarlo occorre un’eleganza di fondo e d’animo che pochi possiedono.

Trovi Maurice Lacroix presso i migliori Gioiellieri Orologiai, e da Cannoletta Antica Gioielleria, in Via Matteotti 7, a Sanremo, esclusivista di zona che potrà offrire un completo servizio tecnico e informativo sul brand.

Categoria: Maurice Lacroix | Nessun Commento »

Commenti