« | Home | »

Omega Aqua Terra GMT, anche la bussola!

Autore: Enrico | 21 marzo 2012

Tra le novità presentate alla recente Fiera dell’Orologeria di Basilea, una in particolare emerge per originalità e efficacia.
Si tratta dell’Omega Seamaster Aqua Terra GMT.
Questo nuovo prodotto della prestigiosa maison svizzera offre all’appassionato innumerevoli motivi tecnici e molte soddisfazioni, pur essendo rinchiuso in una cassa dall’aspetto sobrio ed elegante, che non lascia presagire i contenuti avveniristici di cui dispone.

Il cuore dell’orologio è costituito dal calibro di manifattura 8605/8615 che per la prima volta è stato arricchito dalla complication GMT.
Il movimento, che si avvale dello scappamento coassiale, vero capolavoro di meccanica che riduce quasi a zero gli attriti tra ruota di scappamento e àncora, monta una spirale libera in silicio.

Quest’ultima scoperta di Omega annulla gli effetti negativi che la presenza dei perni della racchetta a lati della prima spira della spirale hanno creato per secoli agli orologiai.

Orologio Omega Aqua Terra GMT

Il silicio di tipo 14 assicura alla stessa spirale un’elasticità insuperabile e l’assoluta indeformabilità, raggiungendo il massimo dell’affidabilità.
Ma non è tutto.
Il sistema Gmt prevede la lettura attraverso una lancetta elegantemente terminata con una freccia rossa, che propone l’indicazione su 24 ore.
Questo è qualcosa di più che un particolare importante.

Se viene settato il secondo fuso alla stessa ora del primo, l’orologio diviene … una bussola.
L’ingegnoso sistema funziona mettendo la lancetta delle ore in corrispondenza del sole. A questo punto, la lancetta del GMT, che invece funziona su 24 ore, indicherà il Nord.
Questo gioiello si avvarrà inoltre degli index del quadrante e delle lancette di ora e minuti in oro 18 kt., anche per il modello con cassa in acciaio.

Le lancette stesse saranno finemente diamantate e ricoperte di superluminova per una facile lettura notturna.
Nella versione in oro giallo anche la massa oscillante dell’automatico sarà dello stesso metallo, mentre per la versione in acciaio essa sarà addirittura rodiata.
Il quadrante conferma la scelta teak antracite, che con il suo design a righe verticali richiama la pavimentazione delle barche.

Non c’è che dire, Omega, nella costruzione del suo Seamaster Aqua Terra GMT non ha proprio dimenticato nulla, e questo orologio è destinato a divenire un must nella collezione dei più attenti tra gli appassionati.
Ulteriori notizie tecniche e informazioni si possono avere via email cliccando qui

Enrico Cannoletta di Cannoletta Antica Gioielleria

Categoria: Il Laboratorio Di Enrico | Nessun Commento »

Commenti