« | Home | »

Girard Perregaux “Laureato” Montecarlo 1984

Autore: Fabio Dell'Orto | 14 marzo 2008

E’ sempre più forte il legame tra il Mondo delle Lancette e quello delle Corse Automobilistiche. Anche per Case di un certo pregio come la Girard Perregaux che, sul filo dei ricordi, ha concentrato la propria produzione sui protagonisti più prestigiosi del Mondo Automobilistico.

Girard Perregaux Laureato Montecarlo 1984

Da questo nasce il Cronografo Montecarlo 1984, un modello celebrativo che conserva le caratteristiche del “Laureato”, il modello che ha guidato GP ispirandosi per i dettagli (le cifre ed i contattori del quadrante) alla Audi 4×4 vincitrice per la prima volta della edizione del 1984 dello storico rally automobilistico.

Girard Perregaux ha confezionato un un vestito insolito, quello di un caucciù nero, che avvolge le linee del “Laureato”, rivestendo la tipica lunetta ottagonale dalle multiple sfaccettature ed i pulsanti al pari del cinturino completo di fibbia dèployante.

Un look moderno e sportivo che custodisce al suo interno, la cassa di 46 mm in titanio è sicura sino a 10 atm grazie ad un fondello serrato 6 viti e la corona a vite, il pregio di un fine movimento automatico di manifattura svizzera.

Solo 500 esemplari, questa è la tiratura imposta, singolarmente accompagnati da un cofanetto con il logo dell’Automobile Club di Monaco.

Tags:

Categoria: Girard-Perregaux | Nessun Commento »

Commenti