« | Home | »

Come fare un E Commerce di orologeria

Autore: Fabio Dell'Orto | 22 novembre 2008

Come fare un Ecommerce di orologeria
In questi giorni Marco Parravicini, giovane imprenditore Varesino e titolare della gioielleria Parravicini, ha pubblicato un banner sul blog degli orologi; l’occasione è servita a conoscerci e per fare alcune chiacchiere sul mondo ecommerce che egli vuole “aggredire” con determinazione, dopo aver capito attraverso 2 anni di vendite su Ebay che gli orologi su internet si vendono bene.

Marco vorrebbe sapere quali sono gli elementi fondamentali necessari per realizzare un E Commerce di orologeria.

Rispondo “dicendo” che sono gli stessi di qualunque altro progetto ECommerce; determinazione, intraprendenza e spirito di sacrificio dal punto di vista umano; pianificazione del progetto dividendolo in tre parti ben distinte per quanto riguarda la parte tecnica e di Marketing:


Progettazione significa svolgere attività di analisi del mercato e della concorrenza a cui dovrebbe fare seguito uno studio di fattibilità che vista l’esperienza positiva di vendita su ebay probabilmente egli potrebbe evitare.
In fase di progettazione non devono mancare un piano di web marketing e un’attività consulenziale a livello SEO, per realizzare un sito usabile per gli utenti e per i motori di ricerca.
Infine se sarà possibile lavorare in sinergia con altri orologiai presenti da tempo su Web e con i quali condividere alcuni costi strumentali; per esempio il server ( elemento importantissimo in un progetto ECommerce ), la realizzazione dei contenuti attraverso un copywriter, la grafica, la consulenza…

Diffusione be ad un ecommerce che si rispetta e quindi anche di orologeria, serviranno delle attività di keyword advertising, SEO ( search Engine Marketing ), promozione e realizzazione e ottimizzazione di video e foto, gestione delle affiliazioni, realizzazione di un customer care, attività di email marketing, realizzazione di un ufficio stampa e di un corporate blog.
Marco e tutti i lettori se leggeranno attentamente le attività indicate nella fase di diffusione ora dovrebbe riuscire a capire perchè sopra consigliavo a Marco di lavorare in sinergia con un collega, sono tutte attività che possono essere svolte insieme se non si è in concorrenza, con minori costi strumentali e maggiore “potere d’acquisto” per entrambe le parti.

Infine Monitorare facendo web analytics e analisi delle conversioni in modo di migliorare e rendere sempre più incisivo il progetto di vendita di orologi on line.

articolo di Dell’Orto Fabio – Internet Marketer Angel
info = fabio220861[at]gmail.com sostituire at con @ per inviare una mail all’autore
)

Categoria: Consulenza aziende del settore | 1 Commento »

1 Commento del Post “Come fare un E Commerce di orologeria”

  1. paolo Ha scritto questo commento il:
    27 gennaio 2009 alle 10:32

    Senza saperlo uno dei miei membri ha postato sul tuo blog ad uno degli articoli di Fabio.Effettivamente sembra che da quest’anno si muova qualcosa i distributori cominciano a guardare con interesse a questa possibilità offerta dal Dropship.Quello che spero è che non ne rimangano scottati nel senso che anche in questo campo cosi come in tutte le attività di commercio ci sono soggetti affidabili ad altri meno.Io spero di riuscire a costruire un polo che sia un valido interlocutore.Questo è l’obiettivo del progetto Network del Dropship al quale stiamo lavorando.
    Ciao

Commenti