« | Home | »

Citizen Satellite Wave Ceptor

Autore: Fabio Dell'Orto | 4 giugno 2011

Ad attendere la “truppa” al rientro da Cala di Lepre (uno spettacolare angolo di Sardegna) c’era una giornata piovosa ma, l’immagine cupa che la brughiera della Malpensa ha riservato agli Ospiti del Meeting della Citizen, non ha di certo intaccato il ricordo di una splendido ed assolato week-end.

Una sorpresa riservata ad una selezionata schiera di Concessionari Citizen invitati in occasione della prima Europea del Citizen Satellite Wave Ceptor.

I più attenti avranno saputo di questa notizia aprendo le pagine del Sole 24 Ore e del Corriere della Sera; per quelli più attivi si è trattato di una secondo appuntamento con l’Orologio destinato a cambiare il Mondo delle Lancette.

Citizen Satellite Wave Ceptor

Infatti la presentazione è stata in occasione della recente Fiera di Basilea anche se i primi ad essere informati di questa novità, destinata a cambiare la storia della Orologeria, hanno potuto solo ammirarlo protetto da una teca.

Il Citizen Satellite Wave Ceptor è giunto a questo appuntamento scortato dai due Ingegneri Giapponesi a cui si deve questo capolavoro.

Un Orologio, frutto di un ingegno dagli “occhi a mandorla”, che parla però molto Italiano.

Il merito è di Dante Grossi, Presidente di Citizen Italia, a cui è dovuto il “vestito” hi-tech del Citizen Satellite :
un corpo in ceramica, un vetro in zaffiro minerale e le anse in acciaio trattato.

E l’ostinazione del Presidente non si ferma qua : infatti dei 400 pezzi destinati al mercato (in totale saranno 500 ma 100 verranno omaggiati alla persone più importanti del Mondo) 200 saranno destinati all’Europa con precedenza al Mercato Italiano (il resto sarà riservato al Mercato Americano).

Da questo angolo di Sardegna sono giunte solo conferme al funzionamento di questo prodotto unico al Mondo:
una precisione assoluta assicurata, ovunque Voi siate, da un segnale che giunge dalla Spazio.

Questo viene assicurato da 24 Satelliti in costante orbita attorno al Globo Terrestre (sempre 4 sopra di noi) e catturato dalla spirale verde che, oltre da ghiera interna, funge da antenna assicurando non solo un vezzo estetico.

Due i pulsanti : uno ad Ore 4 che se premuto indica l’avvenuta ricezione e lo stato di carica dell’accumulatore
(banale ricordarlo ma è la Tecnologia Eco-Drive ad assicurarne il funzionamento) e l’altro ad Ore 2 che funge
da programmatore dell’Ora Legale.

La curiosità è legata al valore commerciale di questo (per il quale sono ancora allo studio le formule che ne accompagneranno la vendita quali dedicati certificati di autenticità e di garanzia).

Il possibile valore di listino (c.a.3,500Euro) non cambierà la natura di questa operazione ben lontana da qualsiasi logica commerciale sapendo che questo Citizen Satellite Wave Ceptor non verrà mai più prodotto.

I fortunati possessori che da Ottobre potranno indossare questo Citizen potranno assistere in prima persona
ad una svolta epocale : un successo clamoroso del genere umano.

Con Citizen Satellite Wave Ceptor il Mondo dell’Orologio è cambiato !

Articolo di Marco Limbiati, concessionario Orologi Citizen Sesto Calende.

Categoria: Citizen | 2 Commenti »

2 Commenti del Post “Citizen Satellite Wave Ceptor”

  1. marco Ha scritto questo commento il:
    29 luglio 2011 alle 16:39

    Da leggere se si vogliono sapere proprio le ultime in merito al Citizen Satellite Wave Ceptor : http://www.blog.limbiatiorologeria.it/orologi/citizen-satellite-wave-ceptor/

  2. Paolo Ha scritto questo commento il:
    31 marzo 2012 alle 12:14

    Finalmente ho il mio Satellite Wave. Ne sono assolutamente entusiasta. E’ rifinito in modo maniacale, come solo i Gipponesi possono fare. Un’unica cosa vi chiedo: “E’ perche’ e’ nuovo, e quindi non ancora suffic. carico di energia o perche’ non ha questa funzione?” Mi riferisco al fatto che le lancette non sono visibili al buio. Sapete dirmi voi? Grazie

Commenti