« | Home | »

Citizen RadioControllati Field, quando la precisione e’ anche questione di stile

Autore: Fabio Dell'Orto | 15 aprile 2008

Si presentano come segnatempo definitivi, unici a possedere le due tecnologie più evolute offerte oggi dal mercato ! Il sistema EcoDrive, la tecnolgia che ha eclissato il passato.

Orologi Citizen RadioControllato Field

I Citizen RadioControllati Field sono capaci di sincronizzarsi automaticamente con il segnale trasmesso via etere dai principali orologi atomici del Mondo, rendendo superfluo qualsiasi intervento manuale, la luce è invece la risorsa alla base dell’idea che ha rivoluzionando il mondo dell’orologeria e quello di Citizen.

Un soffisticato sistema di alimentazione assicura ai Radiocontrollati Field energia anche dalla più comune sorgente luminosa (una lampadina ad esempio) garantendo una carica praticamente inesauribile ed eliminando per sempre il fastidioso problema della sostituzione (e conseguente smaltimento) delle batterie.

Un tributo all’ambiente a cui hanno contribuito gli ingegneri della nota maison nipponica capaci di racchiudere, in una cassa interamente in metallo (acciaio o titanio), una tecnologia di assoluta eccellenza con la massima garanzia di solidità e robustezza.

Citizen ora stupisce non solo per tecnica ma anche per stile ! Quasi una anteprima dal poco concluso Salone dell’Orologeria di Basilea, non ancora giunti nelle luccicanti vetrine del Centro, ecco il volto quasi british o hi-tech dei nuovi Chrono Citizen Field.

Modelli presentati sino ad ora solo con il freddo accostamento del grigio titanio o acciaio, vivono ora di caldi abbinamenti con cinturini di cuoio marrone o tessuti tecnici in nylon.

Come, unico nel suo genere, lo scuro volto del total black con Cassa in Titanio Black. Citizen strizza l’occhio a stile ed eleganza senza perdere di vista le raggiunte mete tecnologiche.

Batte infatti senpre al loro interno il cuore di un movimento capace, con funzione di risparmio energetico, di una riserva di carica sino ad un anno e completo di crono ad 1/20 di secondo, dual time e calendario perpetuo.

Tags:

Categoria: Citizen | Nessun Commento »

Commenti