« | Home | »

Bulova, si cambia: nasce Accu-Swiss

Autore: Enrico | 10 febbraio 2014

Importante novità sul mercato orologiero: Bulova, uno dei brand storici della grande tradizione svizzera, seppur con un chiaro DNA statunitense, ha deciso di dichiarare apertamente la propria anima elvetica e il progetto che certamente lo vedrà protagonista in questo inizio di millennio.

Bulova Accu-Swiss Calibrator

Bulova Accu-Swiss Calibrator

Nasce Accu-Swiss, qualcosa più di una linea , ma un vero e proprio brand indipendente, destinato a raccogliere l’eredità di Accutron, protagonista assoluto sul mercato con il modello a diapason, ovvero il segnatempo che ha lanciato di fatto l’Orologeria Elettronica di alta qualità.

Accu-Swiss, al passo con i tempi e con la tradizione, la quale vuole orologi di Alto di Gamma concepiti in modo univoco, si avvarrà esclusivamente di movimenti meccanici di costruzione svizzera, e si differenzierà per linee e concetti dall’altro importante brand del gruppo, che proseguirà a chiamarsi Bulova, e che avrà come propulsore il nuovissimoPrecisionist, esclusivo del brand, ovvero il segnatempo rivoluzionario con il suo quarzo a oscillazione torsionale che ne fa l’orologio da polso stand-alone più preciso del mondo.

Un progetto ambizioso tra le righe del quale gli addetti ai lavori intravedono il tentativo del gruppo di monopolizzare il più possibile il mercato orologiero.

Nei fatti si può notare che l’insieme dei due brand coprirà una gamma così ampia da poter soddisfare tutte le richieste sia in termini economici, che di modelli, avvalendosi inoltre di tecnologie di avanguardia.

Nelle collezioni di Bulova Accu-Swiss faranno parte anche i rivoluzionari Calibrator, animati da quei movimenti meccanici a carica automatica, esclusivi di Bulova Accutro (ora Accu-Swiss) che consentono l’intervento esterno da parte dell’utente per correggere le piccole variazioni di marcia oraria, anche quelle introdotte dallo specifico polso in virtù dei fenomeni fisici ricorrenti.

La distribuzione di Bulova Accu-Swiss sarà molto esclusiva e prescinderà dalle concessioni di Bulova, in quanto la maison ha deciso di proporlo solo ad altissimi livelli.

La prossima Fiera di Basilea sarà esplicativa di questa strategia, della quale altro, per il momento, non traspare.

A Basilea saremo ovviamente presenti e informeremo i nostri lettori circa ogni novità del settore.

 

Categoria: Bulova | Nessun Commento »

Commenti