Omega e lo Spazio, amore infinito

By Enrico | 30 ottobre 2014

In Orologeria molti brand si definiscono “iper-stellari”, altri comunicano di essere indistruttibili, altri ancora si incoronano quali appartenenti ad una classe nobile, ma di incontestabile ci sono solo i fatti, e la Storia sancisce che l’unico orologio ad aver subito test scientifici per affrontare un viaggio spaziale è solo il mitico Omega Speedmaster “MoonWatch”.

Eugene Cernan, sulla Luna alle prese con il veicolo guidato a Milano per Omega

Eugene Cernan, sulla Luna alle prese con il veicolo guidato a Milano per Omega

Questa attinenza, insieme alla simbiosi che caratterizza il rapporto tra Omega e lo Spazio, vengono sottolineate continuamente e non hanno mai cessato di esistere da quel lontano giorno sul finire degli anni ’50 in cui la Nasa confrontò il meglio dell’epoca sul mercato orologiero e dimostrò che solo Omega Speedmaster uscì perfettamente indenne da tutte le prove, in molti casi e per altri orologi, distruttive, che dovevano testare la reale affidabilità.

Omega vanta un primato insuperabile, conferito dalla Nasa, che dopo aver effettuato ”le più dure prove che un orologio possa mai subire” nel 1965 dichiarò lo Speedmaster: FLIGHT QUALIFIED BY NASA FOR ALL MANNED SPACE MISSION.

Ai nostri giorni, Omega coltiva ancora con passione la sua vocazione tecnologica e il suo “matrimonio” con le imprese spaziali.

A Milano, e precisamente al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci è stata inaugurata recentissimamente una nuova sezione dedicata allo Spazio, di cui Omega sarà partner per i prossimi 5 anni.

All’interno della sezione sarà esposto, tra gli altri interessantissimi reperti, anche l’unico frammento di roccia lunare esistente in Italia, raccolto nel 1972 nel corso della missione Apollo XVII.

Alla cerimonia erano presenti il Presidente di Omega Stephen Urquhart e Eugene Cernan, Comandante di Apollo XVII, che ha raccolto il frammento donato al Museo, l’ultimo uomo che ha camminato sulla Luna, il quale nel corso della mattinata si era recato presso la boutique Omega di Via Montenapoleone 9 a bordo del Lunar Rover, il veicolo effettivamente utilizzato per le ultime tre missioni Apollo sul nostro satellite naturale, suscitando ovviamente la curiosità e l’interesse dei passanti.

L'Astronauta della Nasa Eugene Cernan mostra il suo Omega indossato sulla Luna

L’Astronauta della Nasa Eugene Cernan mostra il suo Omega indossato sulla Luna

Eugene Cernan, testimonial Omega dal 2000, è stato ben tre volte nello spazio, nel 1966 come co-pilota di Gemini 9A, nel 1969 come pilota del modulo di Apollo X, e infine nel 1972 come già accennato, a capo della missione Apollo XVII.

Cernan, dimostrando grande attaccamento ai sentimenti e a Omega, si è presentato con il suo orologio originale, che lo accompagnò in tutti le sue missioni, e lo ha mostrato orgoglioso ai numerosi giornalisti presenti.

Ovviamente la liaison tra Omega e lo Spazio non si “limita” alla conquista della Luna.

Una delle imprese recenti alle quali il brand è fortemente legato si riferisce al Solar Impulse, una delle grandi gesta che caratterizzeranno il nostro Tempo, e che riguarda il Giro del Mondo effettuato senza scalo da un aereo alimentato esclusivamente ad energia solare.

Come noto, questo progetto è fortemente sentito in ambito scientifico in quanto investe ogni disciplina tecnica, dallo sviluppo delle celle solari, ai materiali idonei al volo, alla Fisica Sperimentale e quant’altro.

Eugene Cernan, "multato" a Milano, per guida di veicolo "non convenzionale"

Eugene Cernan, “multato” a Milano, per guida di veicolo “non convenzionale”

Non esiste quindi nessun’altra azienda al mondo così compenetrata nella materia legata al volo quanto Omega.

E, ovviamente, i ritorni tecnici e tecnologici non hanno tardato a manifestarsi sui prodotti della maison, che al momento può vantare il catalogo più ricco di innovazioni di tutto il panorama orologiero, grazie soprattutto alla spirale libera in silicio e allo scappamento coassiale che altro non sono che le ultime esclusive di Omega.

Omega: più in alto non si può!

 

Enrico Cannoletta

Cannoletta Antica Gioielleria

Concessionario Ufficiale Omega

Via Matteotti, 7 – Sanremo

0184.570063 - info@gioielleriacannoletta.it

 

Topics: Omega | Nessun Commento »

Orologio Citizen CB0010-88E RadioControllato Eco-Drive.

By admin | 28 ottobre 2014

Tempo d’autunno, tempo di novità.

Orologi Citizen apre alla grande la stagione appena iniziata con alcuni modelli di grande rilievo.

Alla nostra attenzione balza questa volta un nuovo esemplare dotato di movimento radio controllato e alimentazione Eco-Drive.

Citizen CB0010-88E RadioControllato Eco-Drive

Citizen CB0010-88E RadioControllato Eco-Drive

Ormai siamo abituati ad orologi che funzionano per sempre e non hanno bisogno di alcuna regolazione nel corso dell’intera loro vita e il nuovo Orologio Citizen CB0010-88E RadioControllato Eco-Drive (offerto anche nella versione con quadrante blu) insieme al gemello “elegante” CB0016-57A (con finiture dorate) potrebbero passare per orologi normalissimi, quasi banali, se non fosse per il fatto che tutta la tecnologia di cui sono dotati è alloggiata in una cassa dalle dimensioni decisamente contenute, soprattutto relativamente allo spessore veramente ridotto (il diametro è di 43 mm).

L’acciaio con finiture lucide e satinate abilmente alternate crea un bel colpo d’occhio; l’aspetto entusiasmante li rende adatti sia al polso dell’uomo d’affari costantemente in viaggio per il Mondo sia a quello dello sportivo abituato a superare le onde della Costa Azzurra a bordo del proprio fuoribordo.

La versione con quadrante bianco, anche se forse di più difficile lettura per lo scarso contrasto delle lancette utilizzate, accentua ulteriormente l’impressione di grande classe ed è indubbiamente la più raffinata delle tre disponibili.

Indipendentemente dalla finitura, il CB0010-88E come già accennato è un radiocontrollato di ultima generazione, in grado di ricevere il segnale orario terrestre da antenne con differenti frequenze a seconda della zona di utilizzo; in tale segnale sono contenute anche le informazioni relative a ora legale/solare e al calendario che, di fatto, è la versione elettronica di quello perpetuo che su orologi meccanici implica costi molto più elevati; i pulsanti sulla carrure, unitamente alla corona a vite, consentono tutte le regolazioni del caso.

Altra funzione accattivante presente su questo orologio è data dal fuso orario di ben 26 paesi del Mondo, impostabile con estrema facilità in base alle proprie esigenze.

La lancetta dei secondi, accoppiata a un motore passo passo di grande precisione, oltre alla consueta indicazione è in grado di fornire informazioni aggiuntive relative all’avvenuta ricezione giornaliera del segnale e all’impostazione dell’ora legale.

Grazie alla modalità risparmio energetico la durata della riserva di carica di ben due anni fornisce all’orologio un’eccezionale autonomia di utilizzo, nettamente superiore ad altri orologi con caratteristiche simili. Voto: 9.

Andrea Job

Topics: Citizen | Nessun Commento »

Liu-Jo Square.

By admin | 24 ottobre 2014

E’un confronto senza indugi tra Anima Razionale ed Emotiva: quello che di fatto rende completo l’Animo ed il Cuore di ogni figura femminile.

Una sfida senza remore tra “morbido” e “duro” i due aspetti che emergono guardando i lati e la natura di Liu-Jo Square, un prodotto dalla forte identità anche emotiva del catalogo Fall Winter 2013 e 2014 di Liu-Jo Time.

Liu-Jo Square Silver

Liu-Jo Square Silver

Non è poi un caso che Liu-Jo Square sia tra i soggetti scelti per la campagna pubblicitaria di Liu-Jo Luxury e che si faccia presto ad identificarlo al polso di una modella.

Nasce sotto il segno di una geometria quadrata e senza indugi, forte nel suo animo.

Imperturbabile e tenace (sempre che si possa dire di un Orologio da polso) ma con una estetica più che mai femminile che “fa a cazzotti” con l’idea dominante che sta nel suo DNA.

Liu-Jo Square Gold

Liu-Jo Square Gold

E’infatti il richiamo fortemente amato dal Mondo Femminile, quello della Polvere di Diamante che conquista il suo Quadrante e dei luminosi Cristalli che segnano i profili del logo, la natura incontrastata di LIU-JO Square.

Una luminosità che non conosce uguali e che si rafforza ulteriormente con il ricorso ad un cinturino “fashionissimo”: in Pelle e con effetto metallizzato per sortire un’effetto, desiderato da ogni Donna, di non passare inosservati!

Gold (Prezioso) o Silver (Spaziale): scegliete Voi!

I colori caldi dell’Oro o, in alternativa, quelli glaciali dell’Argento.

Quasi a rovinare una “Poesia” ricordiamo che Liu-Jo Square è “mosso” da un movimento al quarzo con una solidità garantita da una cassa in acciaio con fondo in ugual materiale e vetro minerale per una tenuta all’acqua pari a 3 atmosfere.

Liu-Jo Square: Fashion Si, Affidabile anche!

Topics: Liu-Jo | Nessun Commento »

Casio GPW-1000, il nuovo Record mondiale di precisione

By Enrico | 23 ottobre 2014

Non ha tardato ad arrivare la risposta di Casio al mercato degli orologi super-precisi.

Quella della perfezione della marcia oraria è una battaglia che si combatte in Orologeria fin dalla notte dei tempi, e che, grazie all’ausilio dei ricevitori installati nei movimenti dei nostri segnatempo da polso, dei risultati eccezionali.

Casio GPW-1000-1AER, l'orologio più preciso del mondo

Casio GPW-1000-1AER, l’orologio più preciso del mondo

L’ultima frontiera è stata raggiunta recentemente appunto da Casio con la creazione del suo fantastico GPW-1000, un orologio che è dotato contemporaneamente di ricevitore radio multibanda e di GPS, che gli consentono di ricevere il segnale correttore dell’orario sia dalle stazioni radio collocate in tutto il mondo, che dal satellite.

Non vi è quindi parte del mondo dove Casio GPW-1000 non possa colloquiare per triangolazione con l’orologio atomico che scandisce l’ora ufficiale di tutto il pianeta.

Il margine di errore giornaliero di questo favoloso strumento è ridotto ad essere identico a quello dell’orologio atomico al cesio, e risulta quindi di 1/10.000.000 di secondo.

Tradotto in cifre significa che chi avrà la fortuna di indossare Casio GPW-1000, potrà essere certo che l’ora indicata è perfetta, con uno scarto di 1 secondo ogni oltre 27.000 anni.

Si tratta quindi di una conquista di carattere superlativo da parte del colosso giapponese dell’elettronica, il quale ha oltrepassato ogni ordine di precisione, ponendosi solo il limite fisico che la tecnologia non riesce ancora a superare, … per ora!

Ma quello che maggiormente conforta gli appassionati, è che Casio non ha creato questo orologio come un concept-watch destinato solo ad esposizione o musei, ma lo ha  prodotto per la vendita, anche se con una distribuzione molto selettiva.

Casio GPW-1000 sarà distribuito in Italia solo a 35 fortunati e prescelti concessionari, e, per esempio in Liguria, solo a 1 o al massimo 2 esclusivisti.

È una scelta non dovuta al prezzo, il quale sarà contenuto, relativamente all’importanza del prodotto e al suo altissimo tasso tecnologico, ma al riconoscimento che un segnatempo come questo merita un’attenzione e una considerazione che solo i rivenditori tecnici possono fornire.

Le caratteristiche di questo orologio sono ovviamente notevoli.

A parte i due ricevitori, i quali convivono per la prima volta al mondo in un unico orologio, il modulo di Casio GPW-1000 è stato inserito in un “cuscino” formato di elementi in Alpha-gel, una pellicola in silicone estremamente flessibile che assorbe le vibrazioni e che rende il segnatempo assolutamente protetto da urti e scosse.

L’illuminazione notturna del quadrante è affidata a led colorati, a bassissimo assorbimento e alta luminosità, e comunque lancette e index sono rivestiti in Neobrite, un componente molto luminoso che si attiva al buio e emette praticamente radiazioni zero.

Casio GPW-1000 non ha necessità del cambio della batteria, in quanto alimentato a celle solari dell’ultima generazione, le quali garantiscono il funzionamento ininterrotto, praticamente in eterno.

Il movimento, inoltre, è provvisto di un sistema di regolazione automatica delle lancette, che di fatto impedisce, correggendolo ogni ora qualsiasi sfasamento delle lancette stesse.

Leggi il resto di questo articolo »

Topics: Casio | Nessun Commento »

La Nuova Casa di LimbiatiOrologeria.it.

By admin | 22 ottobre 2014

Limbiati Tempo&Preziosi di Sesto Calende (in Provincia) di Varese ha una Nuova Casa!

E’ quella dello storico civico di Via Roma, 9 (sotto i Portici nel Cuore Commerciale della vivace Città che sorge sulle Rive del Fiume Ticino) che si presenta ora totalmente rinnovato in una veste in cui le moderne luci al led ed il colore bianco dominano su tutto.

Limbiati Tempo e Preziosi

Limbiati Tempo e Preziosi

Un lay out davvero unico “che piace” nato dalla matita dello Studio di Progettazione di Matteo Colombo (Sestese pure lui) ed affidato per la realizzazione ad una “rete di imprese locali”.

Una sinergia local che ha trasformato il vissuto e precedente Punto Vendita in un solo mese di lavori (da Lunedì 15 Settembre a Venerdì 16 Ottobre 2014).

Uno spazio che ora risponde in toto alle esigenze dettate in origine: teche, vetrine interne ed esterne, cubi che danno valore ed attenzione ad ogni singolo brand.

Elementi modulari che consentono di gestire nel migliore dei modi gli spazi interni a secondo anche di eventuali esigenze dettate da programmati eventi.

Limbiati a Sesto Calende

Limbiati a Sesto Calende

Interni capaci di trasformarsi in aree espositive dedicate a “giornate a tema” promosse da ciascun singolo marchi.

Un Punto Vendita in cui il “colpo d’occhio” non si ferma alla sola vetrina esterna ma corre verso una ricerca di altri marchi e prodotti posti all’interno.

Spazi puliti e liberi pronti ad essere catturati da personalizzazioni che possibili grafiche potranno donare.

La Miglior Casa che Gioielli ed Orologi potessero avere

Una sfida che la terza generazione della Famiglia Limbiati, nel ricordo di chi li ha preceduti, lancia al mercato donando a Sesto Calende un futuristico Punto Vendita.

Una sfida che iniziata nel lontano 1932 ritrova ora uno slancio unico ma che non vuole fermarsi qui: eventi ed iniziative legate al Mondo degli Orologi e Preziosi hanno ora trovato una Nuova Casa!

Topics: news | 1 Commento »

« Post Precendenti